La comunione è una delle celebrazioni più importanti e segna anche una fase di crescita per i bambini. Solitamente per ricordare al meglio questo evento si tiene una festa, al termine della quale si consegnano agli invitati delle bomboniere, che hanno la funzione di far ricordare dei bei momenti trascorsi insieme e di questo giorno speciale.

Al momento della scelta della bomboniera perfetta sono diverse le opzioni da prendere in considerazione. Molte persone decidono di optare per le bomboniere solidali comunione, disponibili in diverse tipologie ed anche personalizzabili per rendere unica la celebrazione ed il ricordo dell’evento. In Italia il mercato delle bomboniere solidali è in forte crescita, a dimostrazione della maggior attenzione dei cittadini del nostro paese nei confronti dei progetti di utilità sociale.

Cosa sono le bomboniere solidali

Le bomboniere solidali sono delle vere e proprie bomboniere, le quali presentano però una caratteristica distintiva che porta molte persone a sceglierle. Parte del costo di ogni singola bomboniera viene infatti devoluta ai progetti della Onlus che si occupa della commercializzazione delle stesse bomboniere, quindi l’acquisto di questi ricordi per gli invitati alla comunione diventa l’occasione perfetta per fare del bene e per donare denaro che sarà impiegato per portare avanti dei progetti di grande utilità sociale.

Come accade per le bomboniere tradizionali, anche nel caso di quelle solidali le soluzioni disponibili sono molteplici, differenziate non solo per tipologie, ma anche per fascia di prezzo. Si va dai piccoli pensierini venduti a pochi euro ciascuno, fino ad arrivare alle bomboniere più importanti dal costo più alto.

I clienti possono anche chiedere che le bomboniere vengano personalizzate. Di solito la personalizzazione prevede la scritta del nome del festeggiato e della data della comunione, ma si possono chiedere anche altri tipi di personalizzazioni. Delle bomboniere si possono inoltre scegliere sia lo stile che i colori e per molte bomboniere si può anche decidere quale materiale utilizzare.

Perché scegliere questa tipologia di bomboniere

L’acquisto delle bomboniere rappresenta una spesa. A seconda del numero di invitati e della tipologia di pensierini che si acquistano il costo finale sarà differente, ma in ogni caso bisogna mettere in conto le bomboniere nella definizione del budget.

Con l’acquisto delle bomboniere solidali per la comunione non si avrà difficoltà ad individuare la giusta soluzione, tenendo conto del budget a propria disposizione. La spesa inoltre non sarà vana, perché parte del ricavato sarà utilizzato per un progetto di reale utilità sociale.

Si può anche decidere di acquistare una semplice pergamena personalizzata, per mantenere bassi i costi della bomboniera e per aumentare la donazione, facendo in modo che una percentuale maggiore del denaro speso sia utilizzata per il progetto sociale, invece di essere impiegata per l’acquisto dell’oggetto in sé.

Gli invitati non resteranno delusi, perché ogni bomboniera solidale è accompagnata da una spiegazione chiara. Coloro che riceveranno in dono la bomboniera apprezzeranno di sicuro questa decisione e saranno felici di aver preso parte, seppur indirettamente, ad una buona azione e di aver contributo a migliorare la qualità della vita di coloro che sono in difficoltà e che si trovano in un contesto socioeconomico sfavorevole.