Il 30 maggio ricorre la Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla.

“I connect, we connect” è lo slogan di questa giornata in cui tutto il mondo è connesso – in particolare in questo momento di emergenza sanitaria – per sfidare tutte quelle barriere che portano le persone con SM a sentirsi sole ed escluse socialmente.

È infatti fondamentale che di questa malattia ciascuno, anche se non direttamente coinvolto, riceva informazioni corrette, per comprenderne difficoltà e complessità ha spiegato Gianfranco Pistorio Presidente di CCSVI SICILIA.

Dare visibilità alla sclerosi multipla (SM) è il messaggio da lanciare in occasione della Giornata Mondiale della sclerosi multipla per comprenderne i suoi aspetti più nascosti, affinchè le persone con SM vedano un futuro libero dalla malattia.

Ben si comprende come oggi più che mai l’informazione a 360° sulla SM diventa fondamentale per superare l’emergenza Covid-19, che colpisce ancora più forte chi vive in condizioni di fragilità che in questo periodo hanno dovuto affrontare ulteriori difficoltà.