Belen è stata, se non la prima, la più famosa fra le dive made in Italy che hanno confessato di preferire lo shatush ad altre colorazioni dei capelli. A seguire ci sono state Elisabetta Canalis, Drew Berrimore e Miley Cyrus. Adesso fare lo shatush è quasi d’obbligo per chi desidera essere alla moda dalla punta dei capelli in giù.

Shatush5

Ma per essere più precisi di cosa si tratta?

È una tecnica innovativa che perfeziona gli ormai preistorici colpi di sole garantendo risultati ottimali e zero problemi di ricrescita. Lo shatush, infatti, si applica solo sulle punte dei capelli in modo molto omogeneo (i capelli vengono prima cotonati appositamente). Il risultato, ricordandovi bene di scegliere due o massimo tre toni di colore più chiaro del vostro, sarà quello naturale del sole estivo con la comodità di poterlo ottenere tutto l’anno.

Shatush3

Le modelle di Jeremy Scott e Tsumori Chisato

Online spopolano i tutorial per farsi lo shatush da soli. Sinceramente penso che sia meglio evitare tale scelta, a meno che non siate delle hairstylist mancate. È più opportuno rivolgersi al parrucchiere, anche se i costi in città sono molto alti (si va dai 60 ai 100€). Con una piccola ricerca di mercato, però, sono arrivata a scovare il prezzo più basso: 45€ da Evolution Style a Ganzirri. Ad un piccolo costo potrete sperimentare questa nuova tecnica di colorazione dei capelli e, se volete, tentare qualcosa di più temerario scegliendo un colore pop al posto del semplice biondo.

Shatush

Jeremy Scott A/W 2012

D’altronde le passerelle autunno/inverno 2013 ci hanno già mostrato che colorare i capelli è un comandamento per chi vuole far notare la propria colorful fashion actitud. Yohji Yamamoto ha colorato le punte dei capelli delle sue modelle con i colori caldi dell’inverno, dal rosso al blu elettrico spalmato artisticamente sulle ciocche. Mentre Jeremy Scott ha esagerato unendo più colori e cotonando al massimo le acconciature. Giallo, fuxia, verde e blu hanno tinto ciocche di capelli biondissimi trasformando le modelle in Barbie. Avete mai avuto la bambola Mattel con i capelli fino alle ginocchia da colorare? beh l’effetto è quello.

Shatush2

Yohji Yamamoto A/W 2012

Non abbiate paura di esagerare, il colore va via tagliando un po’ i capelli senza dover aspettare molto o ricolorare tutto. Quindi è il modo migliore per sperimentare, come fa la blogger e design Eleonora Carisi (io la adoro! n.d.r.) che ormai da tempo sfoggia con molta naturalezza i suoi shatush viola, colore perfetto per chi ha i capelli castani. I love it!

Shatush4

Eleonora Carisi