Dal Comitato Civico “Centro storico vivibile” riceviamo”

“La devastazione selvaggia del verde pubblico di Piazza Cairoli continua inarrestabile, ed è triste constatare come non vi siano reazioni da parte di consiglieri comunali,consiglieri di Circoscrizione ed Associazione di vario tipo.
Ciò denota una deriva pericolosa ;abituarsi ai misfatti ed alla rassegnazione,e tale tipo di mentalità va contrastata ,sia per quanto riguarda Piazza Cairoli che per tanti altri fenomeni di degrado che caratterizzano la nostra realtà urbana”.

Al problema posto abbiamo trovato una esauriente risposta di Saverio Tignino pubblicata da Voce di Popolo (testata proprietaria del video)