I Consiglieri Comunali Antonino Interdonato, Nicola Crisafi, Rita La Paglia, Pietro Adamo, Francesco Pagano Il Vice Presidente della V Circoscrizione Franco Laimo hanno inviato la seguente lettera al Sindaco Renato Accorinti:

Egr. Sig. Sindaco,
siamo venuti a conoscenza che la Società Cooperativa Sociale “Il Segno ”, con sede in Calabria, Le ha inviato una nota che potrebbe sfociare in una opportunità per la Città di Messina e specificatamente per la V e VI Circoscrizione.
La predetta Coop., infatti, si propone di adottare i cinghiali che imperversano da 2 anni (!) sul nostro territorio comunale al fine di inserirli all’interno di un “percorso sociale” promosso nell’ambito della loro “fattoria didattica”, sgravando così il Comune di Messina da ogni competenza.
Gli scriventi ritengono che tale istanza – previa ogni verifica nell’interesse del Comune – meriti la massima attenzione poiché potrebbe rappresentare – stanti gli inefficaci provvedimenti fin qui assunti – la soluzione per tutelare l’incolumità dei cittadini messinesi (in particolare residenti nelle zone di S. Lisandro e Tremonti e nei villaggi collinari) tutelando al tempo stesso gli animali. L’occasione è utile per ribadire ancora una volta la necessità di rivedere comunque i blandi rimedi predisposti dall’Amministrazione Comunale (allontanamento a cura dei vigili urbani!) per la soluzione del grave problema che, solo per caso, ad oggi non ha registrato drammatiche conseguenze.
Distinti saluti.

I Consiglieri Comunali Antonino Interdonato, Nicola Crisafi, Rita La Paglia, Pietro Adamo, Francesco Pagano Il Vice Presidente della V Circoscrizione Franco Laimo