Ion de la Riva Guzmán de Frutos, Consigliere culturale dell’Ambasciata di Spagna, ieri all’Horcynus, nell’ambito del progetto “La Cultura è Capitale” ha incontrato moltissimi studenti messinesi.

La nostra collaborazione con il Festival Horcynus Orca è una scelta strategicasottolinea Ion de la Riva Guzmán de Frutos – motivata ovviamente dalle relazioni che legano da secoli la Spagna con la Sicilia. A questi antichi motivi, si aggiungono ragioni attuali. L’Ambasciata ha infatti scelto due specifici poli di intervento per i propri eventi culturali: oltre ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo, la Fondazione Horcynus Orca. Abbiamo cominciato quest’anno portando a Messina il meglio della nostra produzione cinematografica, musica e arte contemporanea.
L’obiettivo è costruire un sistema duraturo di scambi e sguardi incrociati tra artisti spagnoli e artisti siciliani ed italiani
”.