Si è svolta stamani presso il teatro Cristo Re di Messina la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Musica del Sole” promosso dall’associazione la Casa del musicista.

Reduci dal successo dello scorso 5 settembre a Villa Dante l’associazione torna in scena per un evento dedicato ai giovani talenti in collaborazione con radio Zenith.

Ad illustrare l’iniziativa il presidente dell’associazione Luciano Fumia insieme a Red Ronnie e Teresa Impollonia.

“Siamo davvero entusiasti, ha affermato Fumia, dell’opportunità che abbiamo di dar voce ai talenti non soltanto messinesi ma dell’intera Isola. Musica del Sole rappresenta la naturale prosecuzione della manifestazione andata in scena giorno 5 a Villa Dante e mette al centro della nostra attività la musica, i giovani ed il talento. Il sostegno di Red Ronnie e Grazia Di Michele non fanno che confermare la bontà del nostro progetto. Conferma che ci arriva anche dal numero di adesioni che stanno pervenendo per le due giornate di audizioni e dal successo riscosso il 5 settembre. In totale, infatti, l’incasso di quella sera ammonta a 15 mila euro, somma che va ad unirsi alle donazioni ricevute attraverso le postazioni e il sito web La Casa del Musicista facendoci arrivare ad un totale di circa 21 mila euro. Tolte le spese saremo in grado di dividere il ricavato così come avevamo anticipato tra la Mensa del Povero di Sant’Antonio, il Conservatorio Corelli e per finanziare la nostra mission.”
Parole di apprezzamento per l’iniziativa e per l’attività della Casa del Musicista sono state espresse da Red Ronnie che in collegamento video ha spiegato: “Il 4 e 5 settembre a Messina ho fatto un’esperienza di immersione nel mondo di artisti e gruppi nella nuova era. Tantissima qualità che in accordo con l’associazione e con radio Zenith ci ha portato a ritenere di dover ripetere l’esperienza. Ecco che dal 21 al 23 settembre sarò a Messina insieme a Grazia Di Michele per ascoltare nuove voci ampliando la platea a cui ci rivolgiamo. L’invito infatti non è rivolto solo ai giovani messinesi ma ai musicisti di tutta la Sicilia. Una grande anteprima del progetto più ambizioso di un Festival del Mediterraneo che farà di Messina per tre giorni il centro della musica siciliana.”
A confermare l’entusiasmo che l’iniziativa sta riscuotendo è Teresa Impollonia che sta registrando e gestendo le adesioni dei vari artisti: “Stanno arrivando davvero numerose richieste. A dimostrazione del fatto che ci sono tanti giovani che amano la musica e hanno voglia di mettersi in gioco, hanno voglia di spazio per poter dimostrare il loro talento.”

Martedì 21 e mercoledì 22 settembre quindi al teatro Cristo Re, Red Ronnie e Grazia Di Michele incontreranno e ascolteranno quanti si prenoteranno chiamando Teresa Impollonia di Radio Zenith al numero 348.8180971
– Ore 14:00 registrazione dei partecipanti
– Inizio casting ore 15:00
Alle selezioni possono partecipare artisti e gruppi musicali provenienti da tutta la Sicilia, con un unico limite legato all’età. La selezione, infatti, è riservata agli under 40.

Le esibizioni dovranno essere eseguite senza basi, solo live in acustico o elettrico.
Gli artisti selezionati si esibiranno in una grande serata live in programma giovedì 23 settembre alle ore 20:00 al Teatro Vittorio Emanuele di Messina e parteciperanno al tour “A Modo mio” promosso dall’associazione La Casa del Musicista che vedrà protagonista Cateno De Luca e la sua band I Peter Pan.
Anche in questo caso in linea con le finalità dell’associazione parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza all’istituto Cristo Re di Messina.