Skip to content

New Mobility: all’interno dell’isola pedonale, dal 15 al 18 dicembre

New Mobility_MessinaWebTv_Politica
La kermesse è stata presentata oggi a Palazzo Zanca. Presenti il sindaco Federico Basile, il vicesindaco Salvatore Mondello e il presidente dell’ATM S.p.A. Giuseppe Campagna

L’Evento riguarderà tutta l’area pedonale di Viale S. Martino e Piazza Cairoli e prevede una esposizione di mezzi elettrici: macchine, scooter, bici, monopattini.

Per garantire la sicurezza dei cittadini, per gli ultimi, sarà necessario scaricare un questionario ed effettuare un piccolo corso di guida sicura del monopattino.

Saranno presenti anche vetture di auto d’epoca: una Bianchi degli anni 30, un maggiolino storico, moto storiche: un excursus sino a giungere, poi, ad auto che hanno partecipato a campionati del mondo. In totale sarà circa una esposizione di 50 auto di ogni genere ma non solo; saranno anche presenti anche una serie di iniziative adatte ai più piccoli.

Ci teniamo a far comprendere come l’amministrazione utilizzerà tutti gli strumenti per agevolare questa nuova fase. Ci saranno i parcheggi che garantiranno per questo periodo, tariffe agevolate, ci saranno bus navetta che porteranno gli automobilisti dal parcheggio alle aree limitrofe all’isola pedonale.

Dobbiamo cominciare a ragionare in maniera differente partendo dal fatto che l’amministrazione sta mettendo in atto tutti gli strumenti e bisogna vedere l’isola pedonale come una chiave di lettura per un nuovo sistema di mobilità che ci vede protagonisti” – quanto affermato dal Sindaco Federico Basile in merito all’isola pedonale in previsione del periodo natalizio.

L’isola pedonale partirà l’8 dicembre e si concluderà l’8 gennaio. Vi saranno due tipologie di isole di cui una permanente che riguarda il tratto Piazza Cairoli – Via S. Cecilia e i controviali di Viale S. Martino basso.

La seconda isola pedonale, quella temporanea, che prevede la chiusura alle ore 20 alle ore 4, a partire dal Viale S. Martino basso, scendendo lungo Viale S. Martino innestandosi in Via I Settembre sino ad arrivare a piazza Duomo.

Stiamo mettendo in campo tutte quelle azioni che danno la possibilità a chiunque di poter lasciare la propria vettura e avvicinarsi al centro. È una filosofia che, al momento, sembrerebbe quasi connessa alle attività natalizie ma l’obiettivo è quello di farlo diventare lo standard della città” – ha affermato il vicesindaco Salvatore Mondello, il tutto previsto attraverso un rafforzamento del sistema parcheggi tramite una tariffa agevolata, che saranno collegati a delle navette, consentendo al cittadino di poter raggiungere il centro.

Tariffe

Si è pensato anche ad una forma di abbonamento anche per la Ztl: trimestrale, semestrale o annuale e saranno tutti acquistabili attraverso i canali online. Al momento c’è una tariffa che prevede un abbonamento di 50 euro mensili al Cavallotti (dalle 7:00 alle 15:00 o dalle 13:00 alle 21:00) e che quindi, suddivisi giornalmente, il prezzo risale a 0.83 euro al giorno per poter parcheggiare la propria vettura per mezza giornata. Per l’intera giornata il prezzo è di 1.16 euro, mentre se la si vuole parcheggiare h24 per un mese intero il prezzo è di 1.66 euro al giorno (le tariffe giornaliere si riferiscono agli abbonamenti sopracitati).

La tariffa giornaliera sarà, invece, di 2.50 euro per coloro che non posseggono abbonamento.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email