“La nostra competenza è limitata alle sole strade” – ha commentato Ricevuto – “ma chiederemo comunque alla Protezione Civile di intervenire per evitare che possano verificarsi altri crolli dalle rocce, con costoni che inevitabilmente finiscono sull’asfalto”.

Un taglio ai buoni pasto e così la Provincia Regionale pensa di risanare i conti dell’Ente dopo le malefatte e le gestioni dissennate degli anni trascorsi che continuano, attraverso nomine di esperti e consulenti o contributi per imponenti cartelloni spettacolistici.

Il Sindaco Buzzanca emette un’ordinanza urgente all’ATO 3 (da eseguire al massimo entro 15 giorni) per scongiurare un pericolo per la salute pubblica nel rione Carrubara, ma dopo 8 mesi ancora NULLA è stato fatto! ….E i residenti sono sempre più esasperati e preoccupati!

“Ieri è stato certificato il fallimento della gestione dell’ufficio tecnico della viabilità provinciale”: così ha commentato causticamente il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo su quanto è successo ieri sulle strade provinciali della zona jonica.

I Carabinieri di Biancavilla (Catania) hanno tratto in arresto Alfredo Nicolosi, 27 anni pregiudicato catanese, per estorsione continuata, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Nella tarda mattina di ieri, personale del Commissario di P.S. di Capo D’Orlando ha proceduto all’arresto di di anni 56, e RIZZO CARLO di anni 44, pregiudicati messinesi, sorpresi nella flagranza del reato di tentata truffa in concorso ai danni si un anziano pensionato di Capo D’Orlando.

Sono usciti scuri in volto, i vigili del fuoco di Cgil Cisl Uil e Confsal, dall’incontro, da poco concluso alla presidenza della Regione, sul tema dell’emergenza alluvioni a Messina. Così, non faranno passi indietro, affermano.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/Sirene-per-Nubifragio-Giampilieri-Marina-13-10-2010.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/Giampilieri.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Torna la stagione delle piogge e a Giampilieri suonano le sirene di allarme per segnalare il pericolo che scatta non appena la pioggia supera i limiti di sicurezza. La gente ha abbandonato le abitazioni e si è precipitata nella scuola elementare del Read more..

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/vivere.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/vivere.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] “Vivere meglio per stare meglio” questo il nome del laboratorio di decorazioni artigianali a cui è stato dato l’avvio stamane.

L’assessore provinciale alla Pubblica istruzione, Giuseppe Di Bartolo, ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alla protesta del Liceo scientifico “Archimede”:

Il tempestivo intervento dei Carabinieri scongiura la morte di un 53enne messinese che si era tuffato in mare legato ad una bombola di gas di circa 40 kg.

[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/12.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2010/10/121.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /] Stamane nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, il sindaco Giuseppe Buzzanca ha tenuto una conferenza stampa, durante la quale, in collaborazione con l’assessore alle politiche scolastiche Salvatore Magazzù, ha presentato i progetti educativi del Patto Territoriale 2010/2011.

Venduti  giochi pirici vietati ai minori ad un bambino di 9 anni Denunciato ieri in stato di libertà D.G., per il reato di commercio abusivo di materiale esplodente. La Polizia ha accertato che l’uomo, edicolante di professione, vendeva presso il proprio esercizio commerciale, ubicato nella zona sud della città, materiale esplodente di tipo vietato ai Read more..

Il Capitano di Vascello Santo Giacomo Legrottaglie subentra al Capitano di Vascello Pasqualino Bardetta

Oggi si terrà l’ennesima azione di sciopero dei dipendenti addetti alla ristorazione degenti del Policlinico, a partire dalle ore 8,30 l’azione di protesta sarà accompagnata da un sit-in all’ingresso della direzione del policlinico volto a richiedere un incontro con il D.G Giuseppe Pecoraro.

Il Sindaco del comune di Montagnareale, Ing. Anna Sidoti, stanca di ricevere continui fax di sollecito per la redazione dei piani comunali di emergenza “che, sulla base dei messaggi emessi nell’ambito del sistema di allertamento nazionale, stabiliscano le azioni da porre in essere …”, ha inviato una nota a tutte le autorità competenti con la Read more..