Desta stupore e sorpresa non positiva la notizia della nomina in seno al CdA dell’Ente Teatro Vittorio Emanuele di Messina dell’architetto Nino Principato, ex dirigente del Comune di Messina, effettuata dal Sindaco della città, Cateno De Luca.

Con un ultimo evento internazionale si conclude a “Villa Melania Cultural reFactory” a Pistunina a Messina la prima edizione del “Summer Cultural festival”. Domenica 4 Agosto alle 19.30 spettacolo “Ade e Proserpina e gli amori proibiti” della compagnia Trinacriatheatre.

Potente favola gitana, applauditissima al Festival di Cannes, Carmen Y Lola è il terzo film della rassegna CinemaSpagna proiettato nel Giardino delle Sabbie del Parco Horcynus Orca firmato da una regista donna, Arantxa Echevarría

Questa sra, 29 luglio, a partire dalle 21.00, si svolge al Parco Horcynus Orca di Capo Peloro la sesta giornata di Metamorfosi, la XVII edizione dell’Horcynus Festival: Ancora un’opera prima nella selezione di cinema spagnolo, proposta come sempre in versione originali con sottotitoli in italiano.

Intervista al direttore artistico Gianvito Casadonte

Il Caffè Letterario della Taomoda Week anche quest’anno si è svolto all’interno della programmazione dell’evento con la presenza di Catena Fiorello in veste di presentatrice e moderatrice di ospiti e scrittori; l’autrice è reduce del successo ottenuto al Taormina Film Fest 2019 con il suo romanzo “Picciridda” divenuto film e proiettato durante il festival.

Oggi all’Horcynus Festival: Ospite della serata il regista Gustavo Salmerón. Per la prima volta al Parco Horcynus anche il film che racconta la liberazione dagli Ospedali Psichiatrici Giudiziari

Horcynus Festival: Prosegue la rassegna di cinema spagnolo.
In apertura di serata, secondo dei sei appuntamenti con il Festival del cinema spagnolo: La Noche que mi madre matò a mi padre, di Inés Paris

Il 29 luglio al Cortile – Teatro Festival “Dux in scatola” : Appuntamento nel cortile settecentesco del Palazzo Calapaj – D’Alcontres (strada San Giacomo, accanto al Duomo) alle ore 20,45.

Nell’ambito del programma degli eventi collegati alla XI Edizione di “Messina in Festa sul Mare. Lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria”, è stata inaugurata stamani al Teatro Vittorio Emanuele la Mostra “Messina al tempo di Lepanto. Per un Punto passano infinite…. Rotte!”

Al via la sei giorni dedicata a film di qualità prodotti nel Paese ospite dell’edizione 2019

Venerdì 25 luglio, a partire dalle 21.00, si svolge al Parco Horcynus Orca di Capo Peloro la terza giornata di Metamorfosi, la XXVII edizione dell’Horcynus Festival, organizzato come sempre della Fondazione Horcynus Orca e della Fondazione di Comunità di Messina, quest’anno in collaborazione con l’Ambasciata di Spagna in Italia – la Spagna è il paese ospite del Festival 2019 – e la Fondazione con il SUD.

Maria Fernanda Candido è la protagonista femminile del film “Il Traditore” del grande maestro Marco Bellocchio, vincitore a Cannes, 7 Nastri d’Argento e riconoscimenti di prestigio.

Proseguono gli eventi culturali a “Villa Melania Cultural reFactory” a Pistunina per la prima edizione del “Summer Cultural festival”. Domenica 28 Luglio alle 20.30 imperdibile concerto pop jazz degli Shaker Duo, una formazione musicale che punta sull’originalità degli arrangiamenti.

Nicola Piovani tra i protagonisti del Premio Cinematografico delle Nazioni, regala un concerto “Cinematografico”. Christopher Lambert e Ron Moss anticipano nuovi progetti.

Maria Fernanda Candido è la protagonista femminile del film “Il Traditore” del grande maestro Marco Bellocchio, vincitore a Cannes, 7 Nastri d’Argento e riconoscimenti di prestigio.

Un ascensore può riservare molte sorprese. Il nostro c’è ne porta una molto gradita, il regista Massimo Coglitore.