“Libertà di stampa” ed anomalia messinese

“Libertà di stampa” ed anomalia messinese

Siamo esterrefatti dal “dibattito social” avviato dal Sindaco che in questi giorni si erge a “censore” nei confronti di un giornalista le cui idee ed il cui lavoro non può essere messo alla berlina, al di là della condivisione o meno! Per la verità non è la prima...