[sz-player url=”http://cluster013.ovh.net/~dreamsi/messinawebtv/wp-content/uploads/video/zafarana-mare16.mp4″ cover=”http://cluster013.ovh.net/~dreamsi/messinawebtv/wp-content/uploads/2016/01/zafarana-mare16.jpg” /]

Come annunciato si è tenuta oggi l’iniziativa “Mare negato” promossa da CMdB alla quale hanno aderito numerosi movimenti ed associazioni.

[sz-player url=”http://cluster013.ovh.net/~dreamsi/messinawebtv/wp-content/uploads/video/barresi-mare16.mp4″ cover=”http://cluster013.ovh.net/~dreamsi/messinawebtv/wp-content/uploads/2016/01/barresi-mare16.jpg” /]

Visto il tema fondamentale per lo sviluppo della città gli organizzatori prevedevano una maggiore partecipazione ma la pioggia battente che ha caratterizzato la prima vera giornata invernale a Messina ha fatto si che molti restassero a casa.

Il corteo con partenza da Piazza Cairoli è stato annullato mente il dibattito, interessante ed a più voci, si è tenuto egualmente a Palazzo Zanca nel Salone delle bandiere.