Raffaele Stancanelli ha perso le elezioni, ma il vero sconfitto delle Amministrative di Catania è il centrosinistra. Ancor più del Movimento 5 Stelle.
bianco enzoLe percentuali di lista denunciano, prima di un fallimento elettorale, la caduta verticale di Pd e Sel nell’ombra della vita politica catanese. Basti leggere con attenzione i profili degli eletti al Consiglio comunale nella coalizione di Enzo Bianco, il senatore Pd uscente eletto sindaco di Catania al primo turno, per rendersi conto che Bianco ha vinto tenendo un comportamento ben più spregiudicato del gruppo Pd all’Ars al tempo di Raffaele Lombardo. Quelli inventarono il sostegno esterno ad un governo regionale di tecnici capeggiato da Raffaele, Enzo ha fatto accordi politici con i lombardiani. Anzi, ha fatto di più. Perché Antonello Cracolici e Beppe Lumia si limitarono a stringersi all’Mpa ma restarono all’opposizione del Pdl, a Catania invece è forte il sospetto che anche la corrente del berlusconiano Pino Firrarello abbia agevolato Bianco praticando il voto disgiunto.
Di seguito l’elenco dei consiglieri della maggioranza:
PATTO PER CATANIA
Alessandro Porto: già consigliere comunale MPA
Agatino Lanzafame: già consigliere VI circoscrizione MPA
Elisa Vanin: vice presidente Associazione Catania Futura UDC
Maria Ausilia Mastrandrea: preside della scuola media Carducci, vicepresidente dell’associazione politico-culturale denominata “Rinascita Siciliana – MO.SI.F. Movimenti Sicilianisti Federati (MPA)
Carmelo Sofia: già consigliere comunale Pd (La Margherita)
Mario Crocitti: già consigliere comunale Pd (la Margherita)
Elene Adriana Ragusa: Medico
Rosario Laudani: già consigliere comunale DS poi passato con MPA nel 2008
ARTICOLO 4
Carmelo Nicotra: già consigliere comunale eletto con il Pd nel 2008, nel 2010 lascia il Pd e passa al Mpa, nel 2012 passa all’UDC insieme a Leanza
Beatrice Viscuso: già consigliere IX circoscrizione PDL
Sebastiano Arcidiacono: già consigliere comunale Mpa, già assessore all’istruzione di Stancanelli in quota MPA
Giuseppe Musumeci: esponente Giovani MPA
Ludovico Balsamo: già consigliere comunale Mpa
PRIMAVERA PER CATANIA
Agatino Lombardo: già consigliere comunale PDL e MPA, già assessore di Stancanelli in quota MPA
Francesco Petrina: già candidato al consiglio comunale del 2008 per il PDL
Salvatore Spataro: già consigliere IX municipalità per il PDL
Michele Failla: già candidato al consiglio comunale del 2008 con Autonomia Sud (MPA)
IL MEGAFONO
Daniele Bottino: già vicesegretario provinciale UDC fedelissimo di Forzese portavoce venditori ambulanti Mercatino delle Pulci
Erika Marco: già consigliere comunale vice capogruppo MPA
Rosario Gelsomino: revisore contabile già consigliere comunale MPA
Ersilia Saverino: già vicepresidente dello Stabile in quota MPA e candidata alle regionali del 2012 con PDS (MPA)
Francesco Salvatore Trichini: già consigliere comunale PDL poi passato a MPA fedelissimo di Marco Consoli
PARTITO DEMOCRATICO
Francesca Raciti: già consigliere comunale PD
Lanfranco Zappalà: già consigliere comunale FORZA ITALIA, poi rieletto con il PD
Giovanni D’Avola: già consigliere comunale PD (La Margherita)
Niccolò Notarbartolo: già 40 per Catania
Nino Vullo: manager d’azienda sostenitore di Renzi