Continuerà ogni giorno in tutta la Sicilia, per gli over 80, la possibilità di vaccinarsi con Pfizer o Moderna senza prenotazione.

È la nuova opportunità che il governo Musumeci riserva  ai cittadini più anziani che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid e che potranno recarsi in tutti gli hub provinciali e nelle strutture sanitarie rifornite con Pfizer e Moderna, muniti di documento di identità e tessera sanitaria.

Una iniziativa per accelerare ulteriormente la campagna vaccinale nell’Isola.

Intanto, è stata buona la risposta dei siciliani allo speciale “Open weekend” di quattro giorni  per tutti gli over 60.

Da giovedì scorso alle ore 17 di ieri hanno ricevuto una dose oltre 103 mila persone, il 22% in più rispetto ai quattro giorni precedenti.

C’è stata una netta prevalenza di Pfizer, con oltre 77 mila somministrazioni, mentre con AstraZeneca sono state vaccinate circa 16 mila persone e con Moderna oltre 10 mila.