IL CAMBIO DI PASSO 2020 DEL SINDACO CATENO DE LUCA!

Pubblicato da De Luca Sindaco di Messina su Mercoledì 1 gennaio 2020

 

Le richieste del Sindaco:

A) Modificare il Regolamento del Consiglio Comunale in modo che le “astenzioni” non pesino sul risultato del voto.
B) Riflessione sul rapporto presenza ai lavori – “gettone di presenza”
C) Trasmissione ( obbligatoria ) in Diretta web di tutti i lavoro del Consiglio

Il Sindaco chiede che in Consiglio si formi, al di là dei gruppi costituiti, un “intergruppo” a sostgno di un “disegno amministrativo concordato” e nei prossimi giorni a tal proposito chiederà di incontrare i singoli consiglieri.
Il “disegno amministrativo concordato” sarà stabilito in un atto concreto presentato e  votato  dal Consiglio: se ciò non sarà possibile porterà la città a nuove elezioni !

Alcune modifiche annunciate da De Luca per la “struttura amministrativa“:
Nuovo CdA per Messina Social City

Nuovo Palazzo di Giustizia: Consulenza stabile all’avv. Alberto Vermiglio

In Giunta entra l’Ing. Francesco Caminiti (delega alla pianificazione ed efficientamento risorse idriche ed energetiche, pianificazione infrastrutturale ciclo rifiuti, realizzazione ed efficentamento reti e sottoservizi, gestione e valorizzazione del patrimonio comunale, informatizzazione e digitalizzazione della pubblica amministrazione )
L’Assessore Trimarchi resta provvisoriamente per il completamento dell’anno scolastico ma per le politiche giovanili sarà sostenuto da subito dall’ing.  Salvatore Ingegnieri, anni 27, che lo sostituirà come Assessore fra sei mesi (!): la fantasia del Sindaco è formidabile …