Riceviamo e pubblichiamo nella speranza che Sindaco ed Assessori intervengano sia nei confronti del faraginoso apparato comunale (ed aziende collegate) sia nei confronti dei cittadini e/o ditte responsabili di non effettuare i lavori a norma.

Ecco il documento ufficiale

(NdR): Riteniamo non accettabile i ritardi denunciati ma  ancora più grave, e segno di inciviltà, il comportamento di quei “privati” che ritengono di trattare la cosa pubblica a proprio piacimento in palese violazione delle norme