Io faccio fatti, Berlusconi chiacchiere. A poche ore dal click day, Lombardo critica il governo nazionale
lombardo-berlusconi_480Giovedì 3 novembre, dalle ore 10:00, scatta il ‘click day’: 120 milioni di agevolazioni fiscali alle imprese che investono in Sicilia per sostenere lo sviluppo e il lavoro nell’Isola. “Senza complicazioni burocratiche e con la necessaria trasparenza per contrastare qualsiasi inquinamento da parte del racket e del malaffare”, sottolinea il Presidente Raffaele Lombardo.
Un’operazione politica sulla quale l’assessore tecnico Gaetano Armao ci ha messo la faccia. Adesso che la macchina è prossima a mettersi in moto e mostrare gli effetti sull’economia siciliana, Raffaele Lombardo la investe di valenza politica:
“Mentre il governo nazionale continua a discutere di fantomatici decreti sviluppo, patti per la crescita, piani per il sud, facendo sorgere più di un dubbio sulla sua effettiva volontà e capacità politica di raggiungere un risultato concreto che possa dare una speranza se non di crescita almeno di superamento della crisi in cui il paese e il meridione rischiano sempre più di sprofondare, il governo della Sicilia ha trovato la forza e le risorse per stanziare 120 milioni di euro per il credito d’imposta a favore degli investimenti, della produttività, dello sviluppo e del lavoro”.