rosario crocetta

“Per il mio spot elettorale ho scelto l’immagine del mare, perché niente più del mare rende l’idea di libertà. Liberi dalle oligarchie di potere, dai giochi di palazzo, dalla mafia, dai prepotenti; liberi di volere ancora pensare che la Sicilia può cambiare, perché la Sicilia non diventerà bellissima, è bellissima”, dichiara Rosario Crocetta oggi alla Stampa, e aggiunge: “Non fare le primarie è la sconfitta annunciata del PD. Domani nessuno se la prenda con Fausto Raciti: sino a ieri il segretario regionale mi ha dimostrato di essere una persona con la testa sulle spalle, vale a dire che vuole l’unità ed è disponibile al confronto. Altri pensano soltanto a fare fuori Crocetta, per controllare il PD”.
Ma i commenti alla diretta Facebook non sono lusinghieri. Uno su tutti dice: “il tuo popolo, Crocetta, era il tuo popolo che oggi aspetta novembre per chiudere il tuo capitolo distruttivo… Tu e il PD siete stata la più grande delusione della vita mia”.
Il discorso di Crocetta:

Pubblicato da Rosario Crocetta su Mercoledì 30 agosto 2017