La Nuova Pallacanestro Messina conferma Dalibor Vidakovic.

Il giocatore serbo di formazione italiana è stato fra le rivelazioni dello scorso torneo di serie D, chiuso a 20,2 punti di media con un high di 38 punti contra Bagheria.

L’ala classe 1998, 203 cm di altezza, unisce un buon tiro da tre punti alla capacità di concludere vicino a canestro. “Il gioco mi è mancato davvero tanto, l’ultima partita ufficiale l’abbiamo giocata circa 7 mesi fa. Sono davvero contento di poter finalmente cominciare a riallenarmi e di farlo ancora con la Nuova Pallacanestro Messina” – ha detto il giocatore – “Il salto di categoria sarà una bella prova, sia fisicamente che mentalmente, il livello medio si alzerà e incontreremo squadre aggressive e toste. Noi comunque ci faremo trovare pronti ad affrontare qualunque prova ci si presenterà”.