La Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza in un momento così difficile come quello che sta attraversando il paese a causa dell’emergenza Coronavirus si è attivata per provare a dare una mano con una iniziativa benefica.

A partire da domani saranno “battute all’asta” le maglie della Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza che i giocatori giallorossi hanno indossato durante il torneo di serie D.

Pur essendo coscienti della categoria disputata e che magari una maglia di capitan Stuppia non può valere quella di un giocatore di serie A la Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza vuole portare avanti questa iniziativa per cercare di realizzare qualcosa di buono per il proprio territorio. Il ricavato andrà a favore delle Onlus che si occupano di beneficenza nel territorio, con lo scopo di raccogliere fondi per la realizzazione di diversi progetti che possano aiutare chi ha necessità.
Le maglie autografate donate dai giallorossi (due per atleta, nel modello casa e trasferta) saranno pubblicate sulla pagina Facebook della Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza e sugli social Instagram e Linkedin, verrà fissata una base d’asta uguale per tutti e per partecipare basterà andare sul sito e aggiungere la propria offerta.

Il tutto, nella trasparenza più assoluta: le foto delle maglie da gioco e la copia del versamento saranno postate sempre sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/nuovapallacanestromessina.