La Top Spin Messina Carrubamia è lieta di annunciare che l’atleta Jordy Piccolin ha prolungato il proprio contratto con il club fino al 30 giugno 2022.

Il bolzanino, classe 1997, milita già da due stagioni nella squadra agli ordini del tecnico Wang Hong Liang ed è stato tra gli artefici dello storico Triplete. Attuale numero 1 della classifica italiana individuale, tra i pilastri della Nazionale azzurra, Piccolin ha cominciato la sua avventura con la Top Spin nell’estate 2018.

Con questa maglia, sino ad oggi, l’attaccante mancino ha messo in bacheca ben quattro titoli: uno scudetto, due Coppe Italia ed una Supercoppa Italiana.
Si tratta della seconda importante riconferma, dopo l’ufficialità dell’accordo con Marco Rech Daldosso.

Il presidente Giorgio Quartuccio esprime la sua gioia: “Sono particolarmente soddisfatto di questa firma. Jordy Piccolin è un ragazzo serio, in cui credo moltissimo, che ha dimostrato grande attaccamento alla squadra.
Come Marco Rech Daldosso, di comune accordo con la società, ha accettato la riduzione dello stipendio per la stagione 2020/21, sensibile alle problematiche che la pandemia di Coronavirus ha causato e che avranno serie ripercussioni a livello di sponsorizzazioni. Sono sicuro che Jordy ci darà grandi soddisfazioni nei prossimi due anni”.