La Top Spin Messina si aggiudica la Supercoppa Italiana.

Il Giudice Sportivo Nazionale ha assegnato la sconfitta
a tavolino per 5-0 contro l’Apuania Carrara, dichiarando vincitrice la formazione del presidente Giorgio Quartuccio.

La gara si sarebbe dovuta disputare lo scorso 31 ottobre a Terni ma così non è stato a causa dell’assenza dal terreno di gioco dei toscani dopo che, sabato mattina, un componente del gruppo squadra dell’Apuania Carrara aveva accusato febbre alta.

Di seguito la nota del Giudice Sportivo:

Il Giudice Sportivo Nazionale nella seduta del 6/11/2020

1) Letto il referto arbitrale redatto dal G.A. sig. Massimiliano Mazzone;

2) Considerato che l’incontro in oggetto non si è disputato in quanto la squadra della USD Apuania Carrara TT non si è presentata all’incontro;

3) Tenuto conto che il sig. Claudio Volpi della società di Carrara ha contattato telefonicamente il responsabile del protocollo Covid 19 nominato per l’incontro, comunicando che il loro atleta Tokic Bojan aveva la febbre alta e quindi inabile a scendere in campo;

decide

Di assegnare la sconfitta per 5/0 alla squadra della società USD Apuania Carrara TT

Di proclamare vincitrice della Supercoppa Italiana Maschile 2020 la squadra della società TT Top Spin Messina TT.