Skip to content

Acr Messina a caccia di punti contro la Viterbese

Stadio_MessinaWebTv_Sport
Che Messina si presenta nella delicata partita di questa sera ?

I biancoscudati ritornano in campo questa sera alle 21 al Franco Scoglio alla ricerca di punti preziosi contro una Viterbese che, fino ad ora, ha raccolto solo un punto in due partite.

Che Messina si presenta a questa delicata partita?

Certamente la squadra manifesta qualche problema in difesa (5 i gol totali incassati, di cui 4 nella prima giornata contro il Crotone, sono troppi); ma la retroguardia non è l’unico pensiero a tormentare Auteri: l’attacco manca, infatti, di quel cinismo necessario a concretizzare le occasioni create in gol pesanti.

Nella trasferta pugliese il Messina ha schierato Zuppel dal primo minuto: forse il peso della responsabilità dell’attacco sul groppone, o forse l’ammonizione rimediata a inizio gara, hanno condizionato la prestazione dell’ex Arezzo. Grillo quasi completamente avulso dal gioco; lo stesso dicasi per Curiale. Iannone, escludendo la spizzata di testa finita di poco a lato nel secondo tempo, non ha lasciato tracce indelebili di se. L’unico in grado di creare veri pericoli con i suoi guizzi è stato Balde, sfortunato tuttavia nelle circostanze in cui ha preso in mano la squadra.
E se in difesa Filì e Camilleri hanno mostrato maggior sicurezza rispetto alla gara con i calabresi, facendo da scudo al giovane Daga, le note positive arrivano senz’altro dal centrocampo, dove si è imposta la personalità di Marino, bravo a smistare il gioco e a dettare i tempi di manovra. Non male neanche l’impatto di Fiorani, intraprendente nel cercare lo specchio della porta con i suoi tiri da fuori area.

Nella sfida di stasera servirà tutta la voglia di svoltare; una vittoria darebbe sicuramente una scossa alla squadra che, nelle prossime partite, affronterà due teste di serie come Avellino e Catanzaro.

Lista completa dei convocati con i numeri di maglia


PORTIERI: 1. Riccardo Daga; 22. Michal Lewandowski.
DIFENSORI: 5. Gabriele Berto; 15. Manuel Ferrini; 16. Vincenzo Camilleri; 17. Giuseppe Filì; 19.
Antony Angileri; 23. Daniele Trasciani; 24. Andrea Nicosia.
CENTROCAMPISTI: 4. Roberto Marino; 6. Lamine Fofana; 14. Amara Konate; 27. Leandro Versienti;
28. Marco Fiorani; 75. Andrea Mallamo.
ATTACCANTI: 7. Paolo Grillo; 8. Carmine Iannone; 9. Diego Zuppel; 10. Ibourahima Balde; 11. Davis
Curiale; 20. Lorenzo Catania; 21. Alessio Piazza; 70. Paolo Napoletano.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email