Skip to content

Acr Messina: domani la fumata bianca?

Acr Messina_MessinaWebTV_ Sport
Domani mattina il presidente del Messina scioglierà le ultime riserve nella speranza che gli imprenditori locali diano il proprio contributo alla causa.

Si è svolto oggi a Palazzo Zanca l’incontro tra il neo sindaco di Messina Federico Basile ed il presidente dell’Acr Messina Pietro Sciotto. La riunione, durata oltre un’ora, ha tenuto in ansia tifosi e addetti ai lavori.

Dinanzi alle telecamere il patron del Messina non si è sbilanciato sugli scambi di battute col primo cittadino ma ha sottolineato che il problema per l’iscrizione della squadra al campionato di Lega Pro non è di natura finanziaria. Sciotto ha sottolineato la necessità di avere sponsor, partnership e, soprattutto, abbonati, prendendo, numeri alla mano, l’esempio della Fidelis Andria che la scorsa stagione ha avuto più presenze allo stadio rispetto alla città peloritana ma che, tuttavia, a confronto, ha una popolazione maggiore.

Durante la conferenza stampa è intervenuto il neo consigliere comunale Dario Carbone che ha consegnato l’elenco di oltre 500 tra professionisti e semplici tifosi che hanno accettato la proposta di finanziamento dell’Acr Messina mediante il c.d. “crowdfunding”, a fronte del quale il presidente Sciotto ha esternato la propria approvazione ringraziando l’impegno e sollecitando gli sponsor a farsi avanti.

Domani mattina il presidente del Messina scioglierà le ultime riserve nella speranza che gli imprenditori locali diano il proprio contributo

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email