Skip to content

Amministrative, estratti 1291 scrutatori

Palazzo Zanca
L’elenco degli scrutatori estratti è stato tempestivamente pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Messina

La Commissione Elettorale Comunale ha proceduto alla nomina, mediante estrazione a sorte, dei 1291 scrutatori da destinare alle sezioni elettorali in occasione delle Elezioni Amministrative e Referendarie del prossimo 12 giugno, con eventuale secondo turno di votazione per l’elezione del Sindaco domenica 26 giugno. L’ organismo era presieduta dal Vice Commissario del Comune di Messina Francesco Milio, e composta dai Consiglieri comunali Alessandro Russo, Giuseppe Schepis e Massimo Rizzo, presente il Segretario Generale/Direttore Generale Rossana Carrubba nelle funzioni di Segretario della Commissione. Saranno 5 gli scrutatori nei 253 seggi, mentre 2 scrutatori saranno assegnati ai 13 seggi speciali. I nominativi degli scrutatori sono stati estratti da un elenco di 3.996 domande presentate in cui risultano residenti 518 scrutatori nella prima municipalità, 576 nella seconda, 1060 nella terza, 590 nella quarta, 749 nella quinta e 503 nella sesta, mentre una domanda è stata esclusa per assenza di requisiti. Per l’elaborazione al computer da parte del personale del Servizio Sistemi Informativi, sono stati inseriti, scelti da parte di sei cittadini presenti alle operazioni, dopo avere calcolato una media, il numero 81 come passo di estrazione ed il numero 36 come record d’inizio conteggio. L’elenco degli scrutatori estratti è stato tempestivamente pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Messina www.comune.messina.it nella sezione INFORMAZIONI. Per la prima municipalità sono stati sorteggiati 140 scrutatori, per la seconda 165, per la terza 309, per la quarta 257, per la quinta 242 e per la sesta 178. Successivamente le nomine a scrutatore verranno notificate all’indirizzo di residenza oppure, in alternativa, dall’1 al 6 giugno 2022 potranno essere ritirate presso l’Ufficio Notifiche a Palazzo Zanca, stanza n. 63, nei seguenti giorni e orari: mercoledì 1 giugno: dalle ore 9 alle 18; giovedì 2 giugno: dalle 9 alle 18; venerdì 3 giugno: dalle 9 alle 18; sabato 4 giugno: dalle 9 alle 18; domenica 5 giugno: dalle 9 alle 13; lunedì 6 giugno: dalle 9 alle 18. In caso di impedimento ad assolvere l’incarico, il nominato deve presentare un giustificativo all’Ufficio Elettorale entro 48 ore dal ricevimento della notifica. In caso di ballottaggio per l’elezione del Sindaco gli scrutatori nominati saranno automaticamente confermati.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email