Skip to content

Amministrative, per i candidati un week end elettorale tra la gente

WeekendElettorale_MessinaWebTV_Politica
Prosegue in questo week end elettorale la campagna di tutti i candidati alle elezioni amministrative di Messina

Se Maurizio Croce inizia oggi la sua campagna elettorale per la poltrona di Palazzo Zanca, per gli altri candidati alle elezioni amministrative di Messina prosegue una corsa iniziata già da diverse settimane.

Federico Basile, candidato di Sicilia Vera, ha proseguito la raccolta firme per la sottoscrizione delle sue liste in Piazza Duomo.

Ieri, sopralluogo a Pistunina per dire no al deposito di gas naturale liquefatto.

“Insieme ai cittadini residenti – ha detto Basile – abbiamo espresso il nostro No. Noi siamo pronti a difendere Messina anche da queste logiche di sfruttamento ed asservimento a logiche politico-affaristiche. La comunità della zona sud, che è già insorta contro tale assurda intenzione, sappia che noi siamo dalla loro parte. Non siamo ambientalisti a giorni alterni né tantomeno siamo tra coloro che fanno solo chiacchiere sul rilancio turistico del nostro waterfront. La pericolosità di tale impianto non ha bisogno di dotte spiegazioni, per comprenderla basta sapere che la normativa relativa alle distanze di sicurezza prevede un divieto di molte attività nel raggio di due miglia nautiche dalle coordinate esatte del rigassificatore. Al nulla prodotto sulla Fiera e sulla Rada San Francesco, l’Autorità di Sistema Portuale di Messina, a guida Cinquestelle, vuole aggiungere un altro schiaffo alla nostra città. Noi – ha concluso – non lo permetteremo”

Il candidato del Centrosinistra Franco De Domenico ha proseguito il suo tour nei villaggi:  Gesso, Salice, Castanea, Massa San Giorgio e Massa San Giovanni le tappe odierne. Ieri è stata la volta di Curcuraci, Faro Superiore, Sperone, Massa San Nicola e Massa Santa Lucia. Un sabato pomeriggio elettorale in cui De Domenico è stato accompagnato dalla Sottosegretari all’Istruzione, Barbara Floridia.

“Il tempo trascorso insieme a Franco De Domenico – ha detto la senatrice M5s Barbara Floridia- mi conferma, ancora una volta, che abbiamo fatto la scelta migliore per la città. Ne ho apprezzato la competenza, la profonda conoscenza del territorio e delle diverse peculiarità. De Domenico ha una chiara progettualità e la sua empatia, vicinanza con le persone sono valori importantissimi e che possono risultare vincenti”.

“La presenza nei villaggi della Sottosegretaria Floridia – ha osservato De Domenico – è un segnale importante per una Messina dove ogni quartiere deve sentirsi centro, e al centro. Ne dobbiamo valorizzare le peculiarità naturali, le attività produttive locali, l’agricoltura, l’accoglienza, magari considerando un sistema di agevolazioni fiscali vantaggiose per coloro che decidono di vivere e sostenere il tessuto socioeconomico di quelle aree”.

Anche Gino Sturniolo, candidato di Messina in Comune, ha proseguito la sua campagna elettorale tra la gente, incontrando gli abitanti di Via Sacro Cuore di Gesù e dell’isolato 13 nel rione Giostra. E’ ancora una volta l’emergenza abitativa il problema affrontato da Sturniolo. “Ci battiamo da anni – ha detto – e continueremo a farlo per il diritto alla casa per tutte e tutti”. Già all’inizio della sua campagna, Sturniolo si era recato a Villaggio Matteotti per ribadire la denuncia dello stato fatiscente degli appartamenti, schierandosi a fianco della famiglie insieme all’Unione Inquilini Messina.

Il candidato di Futuro, Trasparenza e Libertà, Salvatore Totaro, ha iniziato il suo tour, ieri pomeriggio, da Piazzetta dell’Angelo a Torre Faro. Una scelta che fa seguito all’importanza date alle “periferie nel programma  che prevede investimenti volti a migliorare la qualità della vita. Particolare attenzione ai villaggi dimenticati dalle precedenti amministrazioni dall’estremo nord all’estremo sud, per noi non esistono cittadini di serie A e cittadini di serie B”.

Dopo aver scelto il suo slogan, “Un medico per  curare Messina”, Totaro ha anche annunciato il primo nome della sua squadra di governo: si tratta di una donna, l’attrice Daniela Conti.

 

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email