Skip to content

Amministrative, Totaro: “Le persone sono la nostra forza”

amministrative-totaro-le-persone-sono-la-nostra-forza_MessinaWebTv_Amministrative2022
Inaugurata la sede di UCDL che sostiene, con una sua lista al Consiglio comunale, il candidato a sindaco Salvatore Totaro

E’ stata inaugurata questo pomeriggio la sede del comitato elettorale di UCDL (Unione per le Cure i Diritti e le Libertà) che sostiene il candidato sindaco Salvatore Totaro.

La nuova sede si trova in via Cesare Battisti, 355. All’evento sono intervenuti l presidente nazionale dell’UCDL Erich Grimaldi, il dott. Nino Pignataro medico delle terapie domiciliari, l’ex consigliere comunale Santi Zuccarello e lo stesso candidato Salvatore Totaro. Mattatore dell’inaugurazione è stato il cabarettista Manlio Dovì. “Il nostro obiettivo – ha detto Todaro – è pensare al benessere delle persone inteso in senso olistico e il sorriso è sicuramente una fonte inestimabile di benessere psicofisico, quindi chi meglio di Manlio Dovì poteva rappresentare questo principio?”
“Nel corso della campagna elettorale – ha spiegato Grimaldi – sono opportuni momenti di distensione che creino ancora più unione tra candidati ed elettori. Questo è lo spirito di UCDL: ritrovare il rapporto con i cittadini che è definitivamente svanito durante l’emergenza sanitaria”.

UCDl si presenta, alle elezioni amministrative messinesi, con una propria lista. Il movimento politico, nato su base nazionale, si propone “il ripristino dei principi costituzionali, il rispetto delle regole democratiche, delle libertà e dei diritti fondamentali, nonché il contrasto ai conflitti d’interesse e alla disinformazione, nonché incentivi alle imprese e sostegno ai lavoratori, partendo da una riforma del sistema sanitario, della giustizia e del fisco”.

“Grimaldi e io – ha detto Zuccarello – abbiamo voluto lanciare la sfida di un nostro candidato sindaco, Salvatore Todaro. Abbiamo un programma molto vasto ma concreto, non un libro dei sogni,da progetti da poter realizzare nel breve e nel lungo periodo”.

Grimaldi ha definito Totaro “la punta di diamante del comitato per le terapie domiciliari”. “Volevamo essere di aiuto alla gente – ha dichiarato -. Ci hanno ostacolato, ma siamo andati avanti. Il nostro è un percorso diverso. I nostri candidati camminano tutti insieme, uniti”.

“Tutti insieme portiamo avanti una bella dimostrazione di coraggio – ha affermato Totaro – e di schiena dritta. Questa città, che ha voglia di riscattarsi, sa a chi rivolgersi adesso. Sono una persona che ha vissuto per la gente e continua a vivere per la gente. Il territorio siamo noi e le persone devono essere il nostro punto di forza. Stiamo raggiungendo quel 54% di elettori che a Messina non votano. Magari, a volte si nascondono, ma ci sono. E ci saranno dentro l’urna. E lì – ha concluso – sarà la vera sorpresa”.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email