Skip to content

ATM spa: il Tram a Messina è sicuro !

tram
Non si è verificato alcun malfunzionamento alla vettura e il conducente non ha lasciato la guida senza prima porre in sicurezza la stessa

In merito ad una segnalazione che un’utente del servizio tramviario ci ha fatto pervenire (VEDI ) la dirigenza dell’Atm S.p.A ha, correttamente, effettuato una indagine interna per poi inviarci la precisazione che volentieri pubblichiamo integralmente:

 

“In merito all’articolo pubblicato il 5 novembre sul presunto abbandono della cabina di guida del tram da parte di un autista, Atm S.p.A. ci tiene a precisare che quanto scritto è da considerarsi falso.

Non si è verificato alcun malfunzionamento alla vettura tranviaria e soprattutto il conducente del veicolo non ha mai lasciato il posto di guida senza prima porre, in sicurezza, lo stesso.

Nel caso specifico, a causa dell’alta percentuale di umidità presente sui binari, il tram ha subito, in salita, un leggero pattinamento che non gli ha consentito di proseguire la marcia.

Il conducente ha dovuto quindi ripercorrere in modo inverso il tratto precedente all’ingresso di Villa Dante spostandosi da una cabina all’altra, in modo da gestire al meglio le manovre di spostamento nel senso opposto che gli hanno dato la possibilità di riprendere regolarmente il servizio, nella direzione di marcia Sud-Nord.”

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email