Skip to content

Basket. Sconfitta amara per la Nuova Pallacanestro Messina

Basket
prestazione lontana dalle aspettative, la Nuova Pallacanestro Messina esce con le ossa rotte dalla partita contro il Catanzaro

A causa di una prestazione lontana dalle aspettative, la Nuova Pallacanestro Messina esce con le ossa rotte dalla partita contro il Catanzaro: il risultato finale è di 72-64.

Il primo quarto si chiude con un 17-10 a favore dei padroni di casa, nonostante la buona partenza degli uomini di Mister Manzo. La seconda frazione vede una ripresa per la Nuova Pallacanestro Messina che si avvicina ai calabresi (19-18) costretti al time out per cercare di recuperare il terreno perduto. Time out che sortisce l’effetto desiderato, visto che il quarto si chiude con il parziale di 34-29.

Il terzo tempo, quello sicuramente più difficile, sancisce l’allungo della squadra calabrese, che si porta sul punteggio di 52-42, massimo vantaggio dei padroni di casa.

Nell’ultima parte di gara il Catanzaro ha ormai il pallino del gioco e chiude i conti allo scadere del tempo regolamentare con il punteggio di 72-64.
Nuova Pallacanestro Messina che, dunque, esce a mani vuote da questa insidiosa trasferta.

Il prossimo appuntamento vedrà la squadra giallorossa affrontare la Basket School Messina nel derby cittadino che si giocherà tra le mura amiche del Pala Tracuzzi.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email