Skip to content

Cambio al comando del Nucleo di Supporto logistico della Marina Militare

Marina Militare_MessinaWebTv_Cronaca
Base Navale di Messina

Si è svolta stamattina alla Base Navale di Messina, alla presenza di S.E il Prefetto di Messina dott.ssa Cosima Di Stani, del Sindaco di Messina dott. Federico Basile, del vescovo ausiliare Mons. Cesare Di Pietro, del Comandante interregionale Carabinieri Generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta e di altre autorità militari e civili,  la cerimonia di cambio al comando del Nucleo di Supporto logistico della Marina Militare ( MARISUPLOG) tra il cedente comandante il capitano di vascello e il subentrante capitano di vascello Paolo FLORENTINO .

Presente la banda musicale della Brigata Meccanizzata Aosta . La sobria cerimonia è stata presieduta dal Comandante Marittimo della Sicilia Contrammiraglio Andrea Cottini. Dopo il discorso di commiato del Cap. di vascello Mario Giancarlo Lauria che ha ripercorso le tappe principali del suo insediamento a Messina dal 30 luglio 2021 al 5 settembre 2022 e i ringraziamenti alla moglie ed ai figli quale supporto indispensabile per l’attività svolta che ha registrato eventi importanti come l’arrivo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, della nave scuola Palinuro, l’organizzazione della giornata della disabilità e tanto altro, ha preso la parola il contrammiraglio Cottini che ha rivolto un saluto alle autorità presenti complimentandosi con quanto svolto da Lauria e incoraggiando il nuovo comandante  Florentino a continuare nel percorso portato avanti negli anni .

A conclusione della cerimonia l’Istituto del Nastro Azzurro fra combattenti decorati al valor militare col suo Presidente dott. Biagio Ricciardi , il consigliere Ten. Col. (riserva) gdf Letterio Sciliberto, e l’alfiere del labaro sig. Mento, ha proceduto alla consegna al Comandante cedente LAURIA di un crest raffigurante gli emblemi araldici dei decorati al Valor Militare riportante a margine il periodo di comando a Marisuplog del capitano di vascello. Alla consegna presente anche il Prefetto di Messina.

A seguire gli ospiti sono stati invitati per un vin d’honeur al circolo Ufficiali della Marina Militare.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email