Skip to content

Covid, a Messina il maggior numero di nuovi positivi. Oggi tre decessi

covid sicilia
Secondo il bollettino settimanale della Regione, Messina si conferma la provincia con il tasso più alto di nuovi positivi

I nuovi positivi in provincia sono 723, 407 in città, numeri leggermente inferiori rispetto a ieri,
Nel dettaglio, gli attuali positivi in provincia sono 9168 in città 3094.
Sostanzialmente invariati in ricoveri.
Le persone ricoverate, in totale, sono 139: 81 al Policlinico, 15 al Papardo, 16 al Piemonte, 27 al Cutroni Zodda di Barcellona. I malati in terapia intensiva sono 17, 14 al Policlinico e 2 al Papardo.

Purtroppo si registrano ancora 3 decessi.

E’ stato pubblicato anche il bollettino regionale del Dasoe. Ancora una volta Messina è la provincia con il tasso maggiore di nuovi positivi in Sicilia.

Nella settimana dal 4 al 10 aprile si è registrato un lieve decremento di nuove infezioni. L’incidenza di nuovi casi positivi è pari a 32749 (-18.8%), con un valore cumulativo di 677.51/100.000 abitanti. Il tasso di nuovi positivi rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Messina (1024/100.000 abitanti), Trapani (722/100.000), Siracusa (703/100.000) e  Agrigento (685/100.000).

Le fasce d’età maggiormente a rischio risultano quelle tra gli 11 ed i 13 anni, (1091/100.000 abitanti), e tra i 6 ed i 10 anni (1040/100.000).

Anche le nuove ospedalizzazioni continuano a diminuire. Messina ha fatto registrare 65 nuovi ricoveri.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale i dati fanno riferimento alla settimana dal 6 al 12 aprile.

Nella fascia d’età 5-11 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 27,91% del target regionale. Risultano aver completato il ciclo primario 75.243 bambini, pari al 23,90%. Nella fascia over 12 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano all’89,97% mentre ha completato il ciclo primario l’88,68% del target regionale.

Sono 851.544 i cittadini che possono effettuare la somministrazione booster, ma non l’hanno ancora fatta. Complessivamente i vaccinati con dose aggiuntiva/booster sono 2.691.408 pari al 75,97% degli aventi diritto.

Dal 1 marzo sono state effettuate 1.746 somministrazioni di quarta dose agli over 12 con marcata compromissione della risposta immunitaria e che hanno già completato il ciclo vaccinale primario con tre dosi da almeno 120 giorni.




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email