Skip to content

Covid, al via la quarta dose per anziani e fragili. Oggi a Messina sei decessi

grafica quarta dose (1)
Ad averne diritto i soggetti over 80, gli ospiti di RSA e i soggetti tra i 60 e gli 80 anni con elevata fragilità, purché sia trascorso un intervallo minimo di 120 giorni dalla prima dose di richiamo (terza dose)

Via libera in Sicilia alla seconda dose di richiamo (quarta dose) con vaccino a mRNA, presso i punti vaccinali attivi, a seguito dell’emanazione della circolare ministeriale dell’8 aprile 2022.
Ad averne diritto i soggetti over 80, gli ospiti di RSA e i soggetti tra i 60 e gli 80 anni con elevata fragilità, purché sia trascorso un intervallo minimo di 120 giorni dalla prima dose di richiamo (terza dose).

Al momento tale indicazione non si applica ai soggetti che abbiano contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della terza dose.

Intanto, a Messina, ci sono stati 6 nuovi decessi per Covid. E’ quanto riporta il report giornaliero dell’Ufficio del Commissario per l’emergenza.

I nuovi positivi in provincia sono 734, 414 in città, rispettivamente 328 e 283 in più rispetto al dato registrato nelle 24 ore precedenti.
Nel dettaglio, gli attuali positivi in provincia sono 9235 in città 3839.
Diminuiscono i ricoveri in area medica, 9 in meno.
Le persone ricoverate, in totale, sono 140: 79 al Policlinico, 18 al Papardo, 8 al Piemonte, 7 all’Irccs Neurolesi, 28 al Cutroni Zodda di Barcellona. I malati in terapia intensiva sono 20, 18 al Policlinico e 2 al Papardo.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email