Skip to content

Dal 13 al 16 ottobre è “Messina Street Food Fest”

Manifesro-street food 2022_MessinaWebTv_Cronaca
ieri sera serata di preview a Villa Ida

Piazza Cairoli ospiterà la quarta edizione del Messina Street Food Fest dal 13 al 16 ottobre.

Quattro giornate per tornare a vivere, a stare insieme per dimentica –per alcune ore – pandemia e guerra, nelle quali potremo gustare prelibatezze non solo locali infatti circa la metà degli espositori sono delle new entry, tante le conferme dei locali cittadini e altri arriveranno dalla Calabria, da Catania e da Palermo. Una grande novità internazionale di quest’anno è il churros, che arriva dal Venezuela, l’immancabile panino con la porchetta, la pizza fritta e il cannolo gelato.

Si inizia giovedì 13 ottobre alle ore 18

Quest’anno il Fest è stato presentato in una piacevole serata di preview a Villa Ida.

Presente l’amministrazione comunale che sostiene la manifestazione, con il sindaco Federico Basile e diversi Assessori. Lo stesso sindaco ha promesso di cucinare nello show cooking della serata inaugurale di giovedì 13 ottobre con la ricetta a sorpresa.

Alcune novità

La grande del cibo di strada vedrà anche quest’anno la collaborazione degli istituti cittadini I.I.S. “Antonello” e ITS Albatros, ma mentre gli studenti degli indirizzi di accoglienza ed enogastronomia saranno presenti in alcuni stand quelli dell’indirizzo grafica e comunicazione si dedicheranno a raccontare l’evento nell’ambito di un contest fotografico.

Le casette del villaggio gastronomico saranno 40 ma completamente rinnovate nel disegno. Previsti spettacoli di musica dal vivo. Ogni sera si esibiranno due Band messinesi.

.

Come sempre anche quest’anno l’evento sarà gratuito. Ogni casetta stabilirà il prezzo, sempre calmierato, del proprio prodotto che dovrà essere pagato con i Token .

Previste numerose casse in cui acquistare dei token al costo di un euro, utilizzabili sia per il cibo che per le bevande.
Da quest’anno sarà possibile pagare anche con carte di credito e bancomat.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email