Skip to content

De Luca replica al deputato del PD: “Genovese e Navarra, due facce della stessa medaglia”

De Luca
L'ex sindaco ha ribadito l'inciucio tra Genovese e il deputato del PD ed ha accusato Navarra e De Domenico di fare l'esatto contrario degli interessi dei messinesi

Non si è fatta attendere la replica di Cateno De Luca alle parole del deputato del Partito Democratico, Pietro Navarra.

“Navarra tenta di nascondere  – ha detto l’ex sindaco – ciò che è sotto gli occhi di tutti. Quello che io definisco inciucio Navarra-Genovese, ovvero l’accordo tra potentati e consorterie per rimettere le mani sulla città, è infatti noto a tutti. Non si spiegherebbe altrimenti il risultato delle ultime due elezioni a sindaco di Messina. In questa logica, piaccia o no Pietro e Francantonio sono due facce della stessa medaglia.
Navarra e De Domenico non si capisce cosa abbiano fatto negli anni trascorsi a bivaccare nei corridoi dei parlamenti palermitani e romani. Noi sappiamo che hanno fatto l’esatto contrario degli interessi di Messina”.

L’attacco di De Luca a Navarra e De Domenico si concentra soprattutto sul risanamento.

“Pur potendo elencare una lunga serie di nefandezze politiche – accusa – ci limitiamo a ricordare quelle che sono state vere e proprie offese da loro perpetrate ai danni della città”.
“Il voto contrario di De Domenico all’Ars nell’ aprile 2018 sull’istituzione dell’agenzia di risanamento e i 40 milioni da destinare ai relativi interventi. Ancor più grave l’atteggiamento di Navarra, dei suoi sodali politici, ed in particolare del Ministro Giuseppe Provenzano che hanno remato in senso contrario in occasione dell’iter che ha portato all’approvazione della legge speciale per il risanamento e, più in generale verrebbe da chiedersi in oltre due anni di presenza abusiva al Governo Nazionale cosa hanno fatto ministri e parlamentari del PD per la nostra città? La vera fuga è quella dalle responsabilità di rappresentante di una comunità in nome della quale si siede in Parlamento ed è una fuga, quella di De Domenico e Navarra, che ormai non fa più notizia. Sul vantaggio di Basile che secondo Navarra si andrebbe assottigliando – ha concluso – lo invito a smentirsi da solo attraverso la pubblicazione dei sondaggi che lui stesso ha commissionato.”

LEGGI ANCHE Amministrative, Navarra: “De Luca è preoccupato, con gli altri candidati in campo Basile perde terreno”




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email