Skip to content

Elezioni, l’affluenza alle 12: 16,6% le amministrative, 15,98% per i referendum

Infografica a cura del Comune di Messina
Il dato è in leggera flessione rispetto alle precedenti amministrative. Il referendum Montemare al 15,6%, 17,8% nei territori interessati

Arrivano i primi dati sull’affluenza.

Per le elezioni amministrative, alle 12,30, avevano votato 31991  su 192072 aventi diritto, pari al 16.6%. Alle precendeto comunali il dato era 18,78%.

Per il referendum “Montemare“, hanno votato 30086 persone per una percentuale del 15.6%.

Per i referendum sulla giustizia, alle 12, secondo la rilevazione del Ministero dell’Interno, nella sola città di Messina aveva votato il 15,98% degli aventi diritto. In tutta la provincia la percentuale scende al 10,63%. Il dato è praticamente lo stesso per tutti i quesiti. A livello regionale si registra un 6,07%.

L’AFFLUENZA, NEL DETTAGLIO, NELL’INFOGRAFICA DEL COMUNE DI MESSINA

I tempi, però, non sono incoraggianti. I dati completi sono arrivati quasi alle 16, quattro ore dopo l’orario stabilito per la prima rilevazione. E l’ultimo comune ad essere aggiornato, è stato proprio quello di Messina, sia sul sito della Regione che su quello del Ministero dell’Interno.

A determinare i ritardi, probabilmente ha influito anche l’affollamento dei seggi nelle ore mattutine. Le otto schede, inevitabilmente, rallentano i tempi. Ma non è stato l’unico problema. Molti elettori, infatti, non hanno ricevuto la notifica del cambiamento di sezione e si sono ritrovati in seggi diversi da quelli in cui pensavano di essere registrati. Tanto da indurre il Comune a mettere a disposizione diversi numeri telefonici per avere le giuste indicazioni (090-7722541; 090-7722711; 090-7722105; 090-7722628; 090-7722544; 090-7722710 e 090-7722547).

Nel dettaglio, il rilevamento dell’affluenza dei votanti a Messina, per le Consultazioni 2022 di oggi, domenica 12, alle ore 12, ha fatto registrare 31.991 votanti con la percentuale del 16,66 per cento per le Amministrative; 31.968 votanti con la percentuale del 16,64 per cento per le Circoscrizioni; 30.086 votanti per il Referendum Montemare (Area Montemare: 1.196 votanti con una percentuale del 17,85 per cento; Resto della Città: 28.890 votanti con una percentuale del 15,59 per cento); 28.686 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.1; 28.685 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.2; 28.683 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.3; 28.683 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.4; e 28.680 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.5.
Per l’appuntamento referendario del 2020, sempre alle 12, votarono 12.335 elettori con una percentuale del 6,76 per cento. Per le Amministrative 2018 il rilevamento dell’affluenza allo stesso orario fu di 36.976 votanti con la percentuale del 18,78. Per le Politiche 2018, percentuale del 18,17 con 33.804 elettori. Per le Amministrative del 2013 invece la percentuale, sempre a mezzogiorno, fu del 13,59 con 27.422 votanti.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email