Skip to content

Green Pass obbligatorio da oggi (la guida)

pass6
Il controllo può essere fatto da pubblici ufficiali, titolari attività o loro delegati, addetti al servizio di controllo

A partire da oggi 6 agosto sarà necessario avere il green pass per le seguenti attività :

 

🍝 Ristoranti e bar al chiuso (al tavolo, non al banco)

🎤 Spettacoli

🏟 Stadi

🏛 Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre

💆🏻‍♀️ Centri benessere

🧖‍♀️ Centri Termali

🏊‍♂️ Piscine (al chiuso)

🏋🏻‍♂️ Palestre (al chiuso)

🏀 Sport di squadra (al chiuso)

🎠 Fiere e sagre

🎰 Sale Scommesse/ Sale gioco

🎡Parchi Divertimento

🗣Congressi

✍️ Concorsi

🃏 Centri Culturali/Sociali/Ricreativi (al chiuso)

 

 

👮‍♀️ Il controllo può essere effettuato da pubblici ufficiali, titolari attività o loro delegati, addetti al servizio di controllo.

Non saranno solo i pubblici ufficiali a gestire i controlli agli ingressi dei locali o delle aree previste dal decreto. Tutti i ristoratori e proprietari di bar o il personale da loro delegato, i gestori delle strutture sanitarie e di spazi dedicati a sport e divertimento saranno chiamati a controllare l’idoneità di chi vuole entrare nel proprio esercizio o attività. Lo faranno tramite un’ app, già scaricabile su smartphone e tablet, chiamataVerifica C19 che consentirà, tramite un procedimento di scannerizzazione, il controllo dei QR Code presenti sulle Certificazioni verdi Covid-19 dei clienti. Assieme alla conferma della validità o meno del pass, l’app presenterà il nome e il cognome del soggetto in questione oltre alla sua data di nascita. Per convalidare la verifica quindi, e assicurarsi che ci si trovi realmente di fronte alla persona che si è vaccinata, o guarita da Covid19 o che si è sottoposta a un tampone con esito negativo, bisognerà eseguire un controllo anche del documento di riconoscimento

 

 

🟢 Il green pass può essere rilasciato :

– dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;

– la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);

-effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

🟢 Green pass: chi è esente

Il Green pass non sarà richiesto ai bambini fino ai 12 anni non compiuti, esclusi per età anche dalla campagna vaccinale

 

 

🟢 Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri il nuovo decreto sulle misure anti Covid che da settembre regolerà l’utilizzo obbligatorio del Green pass per scuola e trasporti.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email