Skip to content

*Imprendo.me: sportello di consulenza e assistenza gratuita per professionisti e imprese

Imprendo_me

Presentato stamane e già operativo il nuovo sportello che da qui in avanti aiuterà a far nascere e crescere le attività imprenditoriali del territorio, utilizzando i fondi pubblici.

Sviluppato dal Consorzio “Centro per lo Sviluppo del Turismo Culturale per la Sicilia – Messina Tourism Bureau”, si chiama Imprendo.me ed è stato illustrato, presso la Sala Boris Giuliano dall’assessora con delega ai finanziamenti extrabilancio del Comune di Messina dott.ssa Carlotta Previti, che ha portato i saluti del sindaco metropolitano Federico Basile e dal presidente del Consorzio avv. Gaetano Maiolino.

Imprendo è uno sportello pubblico di consulenza e assistenza gratuita al servizio di professionisti e imprese, che offrirà supporto alle misure di finanziamento, alla redazione di business plan, allo sviluppo di impresa e agli aspetti giuridici; garantisce anche tutoraggio e organizza contest tematici e incontri periodici con altri Imprenditori.
Imprendo.me si propone di mettere a sistema una rete di soggetti istituzionali, associazioni di categoria e associazioni giovanili al fine di creare una rete diffusa di supporto ed orientamento, mappando un percorso chiaro per chi voglia sviluppare un’idea di impresa e vuole essere un riferimento per i futuri imprenditori del territorio che vogliono confrontare e valutare le idee di business, attraverso anche interventi finalizzati a favorire l’imprenditoria giovanile e l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani del territorio. Il mercato del lavoro è in continua evoluzione: occorre rilanciare un nuovo modo di intendere il mondo dell’imprenditoria e per tali motivi Imprendo.me si strutturerà come un incubatore e acceleratore d’impresa”.

Il progetto, finanziato con i fondi del Masterplan, ha come soggetto attuatore il Messina Tourism Bureau, soggetto partecipato dalla Città Metropolitana, e agirà come come uno sportello di orientamento per sostenere le competenze e la creatività di giovani e donne che vogliono avviare nuove attività”, ha proseguito l’assessora Previti. “Il servizio offre consulenze a chi vuole avviare un’attività autonoma o d’impresa, orientarsi nel mondo del lavoro, conoscere agevolazioni e forme di finanziamento per imprese attraverso il supporto di specialisti del settore, capitalizzando i finanziamenti della futura programmazione 2021-2027 e specifici programmi operativi regionali nazionali ed europei”.

“Abbiamo selezionato un team di professionisti particolarmente qualificati perché vogliamo offrire alla nostra comunità un servizio di informazione, sensibilizzazione e supporto che vada a beneficio dei giovani che intendono cogliere la sfida di intraprendere nuove iniziative imprenditoriali sui temi dello sviluppo sostenibile e della valorizzazione delle risorse territoriali locali”, ha tenuto a spiegare Gaetano Maiolino. Ma intendiamo anche porci al servizio del sistema produttivo e delle piccole e medie imprese impegnate nelle transizioni digitale e ecologica, nell’innovazione e nell’internazionalizzazione. Imprendo.me – ha poi concluso il presidente del Consorzio – ha sede presso la Città Metropolitana, ma si avvia ad essere anche un Centro capace di sostenere l’intero territorio metropolitano; per questo ci siamo già attivati per sviluppare collaborazioni anche con le varie amministrazioni comunali”.

Già da oggi è possibile avere informazioni sullo sportello o prenotare un incontro con i consulenti, sia in presenza che online, semplicemente visitando il sito internet www.imprendo.me

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email