Skip to content

Karate Kumite, anche i giovani messinesi

Karate Kumitei_MessinaWebTV_ A
Ostia 4-5 Giugno

Al loro esordio assoluto in campo nazionale Aldo Furrer, cat. 43 kg e Alessandro De Leo, 63 kg, entrambi del 2010.
Il primo perde di misura 1-0, dopo un incontro combattuto fino alla fine.
De Leo, invece, si scontra con un atleta molto esperto, già bronzo agli italiani della scorsa edizione e di un anno più grande, perdendo al primo turno.


Cala il sipario sui Campionati Italiani Esordienti di Karate Kumite.

Purtroppo questa volta si torna a casa senza medaglie, ma i piccoli atleti della Gymnasium Karate Sporting Club della Maestra Grazia Rigolizio, classe 2009-2010 e unica rappresentativa messinese, hanno comunque tenuto una buona condotta di gara.

Un po’ di amaro in bocca per Kyle Garcia, cat. 43 kg, classe 2009, dal quale ci si aspettava sicuramente qualcosa in più.
Garcia, atleta di spessore e reduce da un argento agli Open d’Italia, inizia il primo incontro imponendosi sull’avversario in maniera maestosa per 4-0, ma viene fermato al secondo alle bandierine, da un giudizio arbitrale discutibile.

Sono doverosi, comunque, i complimenti a questi piccoli atleti, per il loro quotidiano impegno e per la passione che dimostrano ogni giorno per questo sport.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email