Skip to content

La felicità degli altri, al Cineforum

felicità degli altri
Regia di Daniel Cohen. Un film del 2020 con Vincent Cassel, Bérénice Bejo, Florence Foresti, François Damiens, Daniel Cohen. Una commedia che esplora la libertà creativa e la gelosia

Léa e Marc, Karine e Francis sono amici di lunga data.

 Léa è commessa in una boutique di abbigliamento, Marc è quadro in un’impresa specializzata nell’alluminio, Karine è agente pubblicitaria e Francis agente immobiliare. L’indecisa, il macho dominante, la saccente, il maldestro, ognuno occupa il suo posto nel gruppo e a tavola.

Ma l’armonia è rotta la sera in cui Lèa, la più discreta del gruppo, annuncia la stesura del suo primo romanzo. Lontani dalle felicitazioni, piccole e grandi gelosie crescono. Il successo del suo libro, che sarà ovviamente un best seller, spinge gli altri a spiegare rovinosamente le ali della creatività. Sul fallimento, le maschere cadono e l’amicizia soccombe.

Perché si sa, “la disgrazia degli altri” fa la gioia dei mediocri, gli stessi che non riescono a rallegrarsi per il bene altrui. Indifferenza, invidia e dispiacere sono i sentimenti che condividono tre dei quattro personaggi di una commedia ‘irritante’ quanto loro. Tutti diversamente fastidiosi, gli invidiosi come l’invidiata, l’accolita di rancorosi è definita da un egoismo fuori dal comune e da un masochismo che sfiora l’idiozia. (MYmovies.it)

Lunedi 9 e Giovedi 12 :   ore 16,30 – 18,30 – 20,30
Cinema Lux

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email