Skip to content

La Sicilia incantatrice, terra di miti, culla della cultura

WhatsApp Image 2022-01-31 at 19.06.21
il coraggio è di chi rimane e non di chi se ne va.......

La Sicilia, terra bella, incantatrice, terra di miti, racconti, culla della cultura, così bella eppure tanto ” Povera” E arida Di lavoro per i suoi figli….

Nell’ ultimo decennio, dal 1991 a oggi, la Sicilia ha perso 63mila abitanti, quasi tutti giovani alla ricerca di un futuro migliore, secondo quanto riporta l’ultimo dato Istat di agosto negli ultimi dieci anni ha perso circa 220mila residenti: dai cinque milioni 60mila del 2011 ai 4 milioni 840mila di adesso.

Si parte non solo dalle grandi città, ma anche dai piccoli comuni che ora rischiano l’estinzione demografica.

Nella classifica degli “expat”, Palermo, il capoluogo, è al primo posto con 35.700 residenti all’estero, segue Catania con 22.800. La terza non è Messina – che comunque con 13.700 è quarta – bensì Licata, che ha poco più di 35mila abitanti e altre 17.200 persone che risiedono ormai all’estero.

Ma c’è chi nonostante tutto lotta e decide di rimanere nella bella terra del sole come molti giovani coraggiosi e come ha avuto il coraggio di fare Maria Francesca Spanò che ha detto no, nonostante la laurea che l’ avrebbe potuta far realizzare lavorativamente all’ estero con grandi soddisfazioni, ha deciso che la sua Sicilia merita ancora una possibilità e cosi con la sua valigia di sogni aperta sul proprio letto, decide di appendere i vestiti nell’armadio della sua città e dà vita nel 2020 a AmasaGo, ( da una sua idea di giovane imprenditrice siciliana con la costante voglia di viaggiare scoprire il mondo e riscattarsi)

Dopo anni di lavoro nel campo dei viaggi, del relax e del piacere, schizza via dai suoi schemi, e fa saltare fuori quella sua voglia di condividere i segreti e i trucchi per muoversi al meglio nel difficile campo dell’organizzazione di un viaggio.

Dalla sua lunga esperienza nasce quindi AmasaGo, che vuole essere uno strumento utile a tutti per “navigare” al meglio.
AmasaGo sin dall’inizio è stata consapevole del fatto che la soddisfazione del cliente e il raggiungimento dei risultati, sarebbe stata possibile solo attraverso disponibilità, flessibilità insieme a una grande passione per internet e il mondo dell’informatica. Altrettanto importanti sono lo sviluppo continuo delle competenze dello staff, la capacità di ascolto delle esigenze del cliente e soprattutto la capacità di interpretarle, comprenderle e realizzarle.

AmasaGo non è il classico sito internet che si aggiunge a quelli già presenti nel vasto mare del web per prenotare una notte in albergo ma semplicemente il mezzo per riscoprire la nostra terra, la nostra amata Italia.

Vogliamo aiutarti a vivere esperienze uniche
E cosi tramite un sito web tutti potranno usufruire a prezzi vantaggiosi della nostra “SICILIABEDDA”, dando la possibilità non solo a Maria Francesca, ma a tutto il suo staff di rimanere nella propria amata terra.

AMASA GO ASPETTA SOLO DI ESSERE ESPLORATO BASTA CLICCARE QUÌ PER APRIRE UN MONDO

Non possiamo che augurare ad una giovane Siciliana che il sole della città dello Stretto la baci di fortuna perché il coraggio, spesso, è di chi rimane e non di chi se ne va…….




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email