Skip to content

Le “criticità” dei seggi elettorali

seggi
Oggetto della discussione le criticità affrontate dai Presidenti di seggio nelle scorse amministrative e nell'ultima tornata referendaria

Si è svolto oggi pomeriggio , presso l’aula ovale di Palazzo Zanca, l’incontro tra i rappresentanti del Comitato dei Presidenti di Seggio ed il Comune di Messina, rappresentato dalla dott.ssa Gabriella Leone responsabile affari interni ed il dott. Cammaroto per l’ufficio elettorale.

Oggetto della discussione le criticità affrontate dai Presidenti di seggio nelle scorse amministrative e nell’ultima tornata referendaria. In particolare si è discusso della presenza di seggi all’interno di istituti scolastici poco idonei per metraggio e la recente carenza di arredi scolastici che ha reso molto difficoltosa l’organizzazione dei seggi elettorali in occasione dell’ultimo referendum.

Difatti l’eliminazione dei banchi sostituiti dalle sedie con rotelle ha reso difficoltoso la logistica interna di ciascuno seggio. Sono stati affrontati anche i problemi ralativi al voto delle persone invalide e le difficoltà di accesso a Palazzo Zanca durante la tornata leletorale delle amministrative per la consegna dei plichi e delle schede da parte dei Presidenti.

I funzionari del comune hanno accolto favorevolmente le proposte dei Presidenti di Seggio che si prefiggono la possibilità di un tavolo tecnico permanente magari coinvolgendo i presidenti di seggio di altre province.

Le parti si sono ripromesse di aggiornarsi in un nuovo incontro per verificare la fattibilità delle proposte avanzate.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email