Skip to content

Maurizio Croce ha incontrato i commercianti del centro città

Croce e commercianti
una richiesta netta di serietà, normalità e buona amministrazione. Al momento, questa è una città vicina alla paralisi

Questa mattina il candidato sindaco del centrodestra, Maurizio Croce, ha incontrato cittadini e commercianti della via Garibaldi nel corso di una lunga passeggiata ricca di spunti e confronti.

 

 

«La nostra è una città con mille problematiche, che in particolare nel tratto di via Garibaldi manifesta svariate criticità, soprattutto legate all’assenza di parcheggi. Una situazione – ha aggiunto il candidato sindaco del centrodestra a Messina – che ha un riflesso diretto, con effetti collaterali chiaramente negativi, sulle imprese che operano in questa parte di città. Queste criticità, senza eccezioni, sono emerse in modo inequivocabile nel confronto avuto stamani con decine e decine di esercenti, ormai sempre più in difficoltà e in preda a sentimenti di rassegnazione. Interagire con i commercianti – ha aggiunto Croce – è un’occasione unica per dare risalto ad alcuni tra i più importanti problemi che attanagliano la città e che richiedono soluzioni praticabili, efficaci e il più possibile celeri per costruire processi che agevolino la produzione di ricchezza e di benessere».

Il candidato sindaco del centrodestra domani proseguirà il suo percorso, incontrando i commercianti di Piazza Cairoli e Via dei Mille: «Sto girando la città senza sosta, seguendo uno schema ben preciso. Il messaggio unanime che intercetto quotidianamente, da tutte le categorie e praticamente da ogni singolo cittadino, è una richiesta netta di serietà, normalità e buona amministrazione. Al momento, questa è una città vicina alla paralisi».




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email