Skip to content

Milazzo: in arrivo le colonnine pubbliche per i veicoli elettrici

colonnina
Per la ricarica dei veicoli elettrici sarà installata una colonnina pubblica in aggiunta a quelle private finora presenti al Parco Corolla.

E’ ormai ufficiale, per la ricarica dei veicoli elettrici sarà presto installata nella Piana una colonnina pubblica che andrà ad aggiungersi a quelle private finora presenti al Parco Corolla.

“L’Amministrazione dopo aver firmato nei mesi scorsi il protocollo d’intesa con la società Be Charge di Padova, ha disposto che l’installazione, che non comporterà oneri per il Comune, sia fatta in piazza Campanile a San Pietro”.

Una soluzione ecosostenibile dunque, che amplia l’offerta senza alcun esborso per l’ente comunale, ancorché in linea con le esigenze dovute all’aumento delle macchine elettriche in circolazione. Al riguardo i dati dell’ANFIA (Associazione Filiera Industria Automobilistica) indicano come solo all’inizio dell’anno il segmento delle autovetture ibride ed elettriche abbia registrato un incremento del +141,8% rispetto allo stesso mese del 2020. Frutto degli incentivi statali, sicuramente, ma anche di una maggiore sensibilizzazione della popolazione verso i temi di natura ambientale.

Quello deciso a Milazzo si tratta pertanto del “primo di una serie di interventi di posizionamento di queste infrastrutture finalizzati ad agevolare l’acquisto di mezzi elettrici da parte dei cittadini. I lavori per l’installazione della colonnina inizieranno a giorni”.

“Stesso discorso, a breve, anche per quella che la Duferco energia spa, dovrà installare in piazza 25 Aprile, dopo che il sindaco Midili ha stipulato il contratto applicativo con la Regione Sicilia e la stessa società. Un intervento che rientra nella progettualità del governo regionale che ha inserito 12 Comuni delle aree metropolitane di Catania e Messina. Un primo passo – fanno sapere dall’Amministrazione – per dare attuazione al Piano regionale per la mobilità elettrica in Sicilia”.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email