Skip to content

Milazzo: patto di amicizia con Huangshan

milazzo
Nelle scorse ore l’amministrazione comunale di Milazzo ha reso noto di aver siglato un patto di amicizia con la città cinese di Huangshan.

Nelle scorse ore l’amministrazione comunale di Milazzo ha reso noto di aver siglato un patto di amicizia con la città cinese di Huangshan.

L’intesa pare sia nata quasi per caso dopo che le istituzioni cinesi, avendo inviato lo scorso anno alla provincia di Messina 50 mila mascherine, si erano viste recapitare in segno di riconoscenza cinque quadri dal maestro milazzese Lorenzo Chinnici. Se non che, uno raffigurante la rocca fortificata mamertina, veniva consegnato al municipio di Huangshan destando il vivo interesse dei suoi amministratori locali.
Di lì a poco i contatti istituzionali e la sottoscrizione a distanza dell’accordo tra i due primi cittadini Sum Yong e Midili.

“Orgogliosi di firmare questo memorandum – ha detto il primo cittadino mamertino -. Con Huangshan ci accomuna la realtà industriale e l’essere città culle delle rispettive culture. Sono convinto che il protocollo che oggi firmiamo, rappresenti il punto di partenza per future ed importanti collaborazioni. Non appena la pandemia che ci ha impedito di suggellare in presenza la firma del memorandum sarà debellata, avremo l’onore di ricevere i rappresentanti della città cinese per far conoscere direttamente la nostra storia, le nostre bellezze architettoniche e i nostri beni culturali, oltre chiaramente al buon cibo ed alla tradizione culinaria siciliana di Milazzo”.

 

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email