Skip to content

Pallavolo A2, Desi Shipping: raduno il 29 agosto

Desi Shipping Akademia Sant'Anna_MessinaWebTv_Sport
Al via la campagna abbonamenti.

Messina,tocca a te“: con questo slogan è partita la campagna abbonamenti della Desi Shipping Akademia Sant’Anna per la stagione 2022/2023 del campionato di Serie A2 femminile.

Definito anche l’organigramma societario: oltre alla figura del direttore tecnico, la guida della squadra è stata affidata alla new entry Marco Breviglieri, che ha scelto anche le 12 atlete che disputeranno le partite della stagione che prenderà avvio ad ottobre. Qualche volto nuovo e tante riconferme per continuare sulla stessa dello scorso anno, sia tra le giocatrici sia nello staff dirigenziale, come è accaduto per le riconferme del direttore sportivo Giuseppe Venuto e del team manager Marco Maressa. Proprio quest’ultimo ha già pronto il programma per i prossimi appuntamenti di staff tecnico e squadra che si riuniranno il 29 agosto per iniziare la preparazione al nuovo campionato.
Ad affiancare Breviglieri ci sarà l’allenatore in seconda Flavio Ferrara, da sempre legato alla Desi Shipping Akademia, con l’assistenza di Daniele Cesareo. Conferma anche per il medico di squadra Francesco Ballarino. Chiudono il gruppo Fortunato Micalizzi nel ruolo di assistente allenatore, e Massimo Apollino a vestire i panni del dirigente.
E ad intervenire sul raduno è stato il D.S. Venuto, che si è detto “impaziente di ritrovarci a Messina per cominciare. Dal giorno successivo alla promozione non abbiamo smesso di lavorare per farci trovare pronti. Gli adempimenti burocratici sono tantissimi, come è normale che sia perché stiamo parlando di un torneo di altissimo livello, così come sono state diverse le difficoltà che abbiamo incontrato e che tuttora continuiamo ad incontrare. Noi però vogliamo a tutti i costi dimostrarci all’altezza del campionato che ci aspetta e dell’opportunità storica di riportare a Messina la Serie A dopo così tanto tempo. Abbiamo lavorato con attenzione tanto dal punto di vista tecnico, allestendo una squadra con una precisa identità e con il giusto mix di atlete esperte e giovani, puntando anche su qualche pezzo da novanta. Stiamo lavorando tantissimo anche sul piano organizzativo: sono tante le cose da fare e la data del 29 agosto si avvicina. Non ci siamo fermati un attimo in questo mese e di questo siamo molto contenti e soddisfatti: sappiamo quali sono i nostri obiettivi e i sacrifici che abbiamo fatto per arrivare a questo punto, e questo ci spinge a fare sempre di più”.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email