Skip to content

Paura sul tram a Villa Dante

tram
il tram, privo di autista, ha cominciato ad andare all'indietro, percorrendo, al contrario, la tratta ed acquistando velocità per la pendenza

Grave episodio accaduto nella giornata di ieri sul cityway nella tratta Provinciale-Villa Dante.

Come raccontato da una nostra lettrice, salita sul tram intorno alle 13:00, il mezzo, arrivato al curvone in salita che porta alla Villa Dante, si è bloccato, probabilmente per non aver preso la giusta velocità.

Dopo qualche secondo, l’autista è sceso dal mezzo per capire bene il problema ed è lì che si è verificato il grave evento: il tram, privo di autista, ha cominciato ad andare all’indietro, percorrendo, al contrario, la tratta ed acquistando velocità per la pendenza.

Tanta paura per gli utenti: pare che qualcuno abbia pure chiamato il 113. La folle corsa del tram, per fortuna, si è conclusa nel rettilineo di Provinciale senza coinvolgere mezzi e persone e, soprattutto, senza deragliare: la paura principale di chi, in quel momento, era dentro il mezzo dell’ATM.

Dopo lo spavento degli utenti, l’autista ha ripreso il governo del mezzo ed è riuscito a ripartire con la giusta velocità per superare il curvone in salita. Ci si augura che il restyling dei mezzi che arriveranno col nuovo anno comporti un’efficienza tale da evitare episodi del genere.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email