Skip to content

Riapre il Cinema Lux, riparte il Cineforum Don Orione

cine
L’inaugurazione del Lux domani 5 febbraio con musica e cinema e lunedì 7 febbraio il primo film: doppio ingresso gratuito

L’inaugurazione del Lux domani 5 febbraio con musica e cinema e lunedì 7 febbraio il primo film: doppio ingresso gratuito

 

 

Film di qualità quasi tutti per la prima volta a Messina dal 7 febbraio e incontri con gli autori in una sala finalmente riaperta. Giovedì 3 febbraio, nella sala del Cinema Lux in via Largo Seggiola is. 168, a Messina, è stata presentata la nuova stagione (59esimo anno) del Cineforum Don Orione e delle nuove attività del Cineforum all’interno del cinema Lux, appena rilevato dalla più antica associazione culturale messinese.

Tutti i dettagli sono stati resi noti in conferenza stampa dallo storico del cinema Nino Genovese, presidente del Cineforum Don Orione e segretario della Federazione Italiana Circoli del Cinema (F.I.C.C.) Centro Regionale Sicilia, e dal consulente per la progettazione Francesco Torre.

È stata infatti annunciata l’inaugurazione della nuova gestione in programma sabato 5 febbraio, alle 18:00, al Lux, con ingresso libero con Green Pass, con un concerto di “SAME4 Sax Quartet”, in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Arcangelo Corelli”. In programma musiche da film, in ricordo di Pino Corallo, vicepresidente e anima” del Cineforum Orione, prematuramente scomparso. Seguirà, alle 19:00, alla presenza dell’autrice, la visione del film “Fellinopolis” di Silvia Giulietti, premiato come miglior film al Festival dei Circoli del Cinema di Sicilia. Un documentario che trasporta l’universo felliniano in nuove dimensioni. A seguire consegna del premio e incontro con la regista.

 

 

La nuova stagione del Cineforum Don Orione parte, con ingresso gratuito, lunedì 7 febbraio, ore 16 – 18:15 – 20:30, con il film “Un altro giro” di Thomas Vitenberg, Premio Oscar miglior film straniero, ogni lunedì fino a giugno.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email