Skip to content

Rometta, è in corso l’iniziativa “Le migliori luminarie natalizie”

natale-rometta
È in corso a Rometta l’iniziativa “Le migliori luminarie natalizie”, organizzata dall’associazione “Vivi Rometta”

È in corso a Rometta l’iniziativa “Le migliori luminarie natalizie”, organizzata dall’associazione “Vivi Rometta” e dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Nicola Merlino per rendere il Natale più gioioso con un contesto di luci e colori.

Un’apposita commissione (costituita da Maria Grazia Drago, presidente della Commissione per la Toponomastica, Giovanni Arnò, presidente della locale Pro Loco, Marco Mangano, presidente della Consulta Giovanile, Lucia Previte, tecnico comunale, e Giovanni Lombardo, esperto in fotografia, scelta dal Sindaco e che opera a titolo gratuito), sin dai giorni scorsi, ha cominciato a girare per le vie del paese per scegliere sia le decorazioni natalizie più belle e suggestive installate presso i balconi, le pareti esterne, i giardini, i cancelli, gli androni, i portoni o ogni altra parte esterna delle abitazioni private che le vetrine natalizie meglio ornate. Per entrambe le sezioni del concorso (abitazioni e vetrine), previsti un premio in denaro dall’importo di 1000 euro per il primo classificato, uno da 500 per il secondo e uno da 250 per il terzo (si sfrutteranno le risorse finanziarie previste dall’art. 6 comma I della legge reg. n. 5/2014, “democrazia partecipata”); inoltre, le foto di dette luminarie e vetrine verranno pubblicate in apposita sezione o pagina che verrà realizzata sul sito web e sulla pagina Facebook del comune di Rometta per tutto l’anno successivo e i realizzatori riceveranno un attestato di merito. Inoltre, la foto della migliore fra le luminarie e le vetrine natalizie, scelta dalla commissione, verrà inserita, l’anno successivo, nel calendario che verrà realizzato dal comune di Rometta a caratterizzare il mese di dicembre.

In ultimo, da sottolineare il fatto che agli esercizi commerciali che si classificheranno ai primi dodici posti verranno assegnati gratuitamente e per la durata di un anno gli spazi pubblicitari presenti nella villa comunale. Per partecipare al concorso, gli interessati (non solo singoli cittadini ma anche associazioni) si sono dovuti iscrivere nel periodo compreso tra il 20 novembre e il 7 dicembre, rispettando delle condizioni: le luminarie sarebbero dovute rimanere accese tutte le sere a partire dall’8 dicembre e fino al 6 gennaio, o comunque per un periodo superiore a 25 giorni; le luminarie e le vetrine natalizie sarebbero dovute essere realizzate a perfetta regola d’arte secondo le regole tecniche e di sicurezza vigenti in materia, in particolare in termini di isolamento elettrico, resistenza a fuoco e resistenza meccanica.

Le premiazioni, come previsto dal Regolamento pubblicato sull’albo pretorio e sul sito istituzionale dell’Ente, verranno effettuate nel corso di un’apposita manifestazione che probabilmente si svolgerà il giorno dell’Epifania e per la quale si aspetta l’ufficialità, anche in virtù dell’emergenza Covid.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email