Skip to content

Sanità: “Codice Bordeaux” e Servizio 118

codice-russo
La situazione del servizio di emergenza – urgenza (118) della Città di Messina

Antonella Russo e Giovanni Giacoppo, promotori del comitato civico “Codice Bordeaux”:

 

 

“Al fine di relazionare circa l’incontro che il comitato ha avuto il 11/01 u.s. con i dirigenti del Servizio 6 dell’Assessorato Regionale alla Sanità dott.ri Palmeri e D’Acquisto, reso possibile anche grazie all’opera prestata dall’Avv. Ferdinando Croce.

Gli intervenuti hanno lungamente esaminato ed interloquito sulla situazione del servizio di emergenza – urgenza (118) della Città di Messina e nel corso dell’incontro “Codice Bodeaux” ha chiesto all’Assessorato la formazione di un tavolo permanente di confronto, controllo e monitoraggio del servizio di emergenza – urgenza della Provincia di Messina al quale partecipino le istituzioni coinvolte (Ass.to, ASP, Servizio 118 Provinciale, Soc. Seus) e lo stesso comitato civico cittadino, con lo scopo di creare un organismo stabile nel quale proporre soluzione fattive per affrontare e risolvere la grave situazione nella quale versa il servizio.

I Dirigenti dell’Assessorato Regionale hanno, già in tale incontro, anche accolto la proposta effettuata da “Codice Bordeaux” di programmare una campagna di informazione della cittadinanza relativamente al corretto utilizzo del servizio 118 e, inoltre, è anche stata accolta l’ulteriore proposta (che era già in corso di approfondimento da parte dell’Ass.to) di dotare i pronto soccorso di materiale (barelle, collari ecc.) che possano permettere alle ambulanze di poter ripartire per effettuare altri soccorsi senza attendere la restituzione dell’attrezzatura utilizzata.

I “lavori” sono quindi stati aggiornati ad un prossimo fissando incontro con l’Assessore Regionale in attesa di aver ufficialmente l’approvazione alla creazione del tavolo permanente e dell’organizzazione della campagna di informazione alla cittadinanza.

Riteniamo che l’incontro sia stato particolarmente utile e l’Assessorato Regionale si è dimostrato estremamente attento e disponibile alle istanze di cui codice Bordeaux si fa relatore. Proseguiamo nel lavoro iniziato e vi terremo informati sulle evoluzioni chiedendo fin da ora a tutti i partecipanti di poter fornire la propria disponibilità, secondo le proprie competenze, per realizzare gli ambiziosi obiettivi che si è dato il comitato.”

 

Where Are U è l’applicazione che ti permette di chiamare il Numero di Emergenza Europeo 112 (funzionante in Sicilia), inviando automaticamente i tuoi dati di localizzazione e le altre informazioni che hai incluso nell’app.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email