Skip to content

Saponara: il Sindaco per il restauro della Chiesa

IMMACOLATASAPONARA
Vinci aveva manifestato l’intenzione di destinare la sua indennità alla valorizzazione del patrimonio artistico del Comune di Saponara

Come da Delibera di Giunta comunale dello scorso 30 Dicembre, il Primo cittadino di Saponara Fabio Vinci ha devoluto l’intero importo spettantegli per il 2021 in virtù della sua carica istituzionale, pari a 11713,20 euro, al Sacerdote Gianandrea Rizzo, parroco della Parrocchia dei Santi Nicola e Pietro Apostolo Rettoria dell’Immacolata.

In particolare, la cifra è destinata ai lavori che si richiedono nell’ex chiesa conventuale dell’Immacolata dove si è verificato il crollo di parte dell’intonaco e della soletta, causato da infiltrazioni di acqua, e dove cadono continuamente calcinacci.

Già lo scorso 19 aprile, attraverso una nota, Vinci aveva manifestato l’intenzione di destinare l’importo corrispondente alla sua indennità di carica alla valorizzazione del patrimonio artistico-culturale del Comune di Saponara e, nello specifico, alla tutela e al restauro del patrimonio artistico della Chiesa.

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email